Cerca

L'intervista

Aprilia, Arcieri: "Sto bene qui, questo un momento mai vissuto"

Il tecnico parla del suo quinto anno nel club pontino e della situazione attuale

26 Novembre 2020

Marco Arcieri

Marco Arcieri tecnico dell'Under 15 dell'Aprilia

Marco Arcieri dopo un po’ di anni ad Aprilia conosce bene l’ambiente, e sicuramente sa come sfruttare al meglio questo stop di cui è ancora incerta la fine: “Questo è il mio quinto anno ad Aprilia, mi trovo bene e sono a casa. Lavoro con ottimi professionisti, la società ha investito molto sui nostri preparatori atletici e si stanno rivelando fondamentali, sicuramente formiamo un bel gruppo di lavoro. Per quanto riguarda la mia squadra, stiamo continuando con tre allenamenti a settimana, lavoriamo molto sulla tecnica individuale e sulla tattica, c’è molto da lavorare anche perché non abbiamo avuto un buon impatto in campionato, il livello tecnico negli élite è alta e stiamo lavorando per migliorare questo aspetto”. Il mister poi si è soffermato sullo stop, al contempo situazione problematica ed opportunità per riorganizzarsi: “È un momento mai vissuto prima, sono preoccupato soprattutto per il futuro delle nuove generazioni, sono troppo attratte del virtuale e non credo sia una buona cosa. Personalmente cerco di essere positivo e sperare che tutto finisca il prima possibile, intanto però abbiamo un’opportunità per perfezionare il nostro bagaglio tecnico. Noi allenatori dovremo essere bravi a far capire ai ragazzi l’importanza di questo momento la società, a partire dal direttore Limoncelli, si sta muovendo bene da questo punto di vista”. Si conta di tornare in campo per gennaio nella migliore delle ipotesi, alcuni pensano sia necessario un vaccino, altri ritengono sufficiente adottare un protocollo efficace: “Non è semplice sbilanciarsi in merito, se ho capito bene il vaccino non arriverò presto, sarà difficile prendere delle decisioni, ma spero vivamente in un ritorno alla normalità il prima possibile”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni