Cerca

l'intervista

Futbolcub, Torcolini: "Ragazzi incredibili, ora speriamo di giocare"

Il punto del tecnico della squadra Under 15, che si proietta verso i prossimi mesi di attività

23 Aprile 2021

Futbolclub Torcolini

Il tecnico dell'Under 15 Paolo Torcolini (Foto ©Futbolclub)

Dal lavoro delle ultime settimane alle prossime speranze: Paolo Torcolini, allenatore della squadra Under 15 del Futbolclub, traccia un personale bilancio: “Come prima cosa mi preme fare un grandissimo applauso a tutti i miei ragazzi: gli voglio rendere merito perché ho avuto il piacere e l'onore di guidare quest'anno un gruppo che, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, è sempre stato presente in allenamento, con oltre 20 ragazzi - esordisce - Riguardo la partecipazione alle sedute settimanale, ho notato proprio la differenza rispetto ad altre squadre, quindi gli faccio davvero dei complimenti sentiti, perché in maniera professionale, intelligente, costante ed educata i ragazzi hanno sempre continuato a lavorare sul campo, durante un periodo in cui era davvero difficile credere di poter continuare a portare avanti l'attività – spiega il tecnico – Insieme al preparatore atletico Stefano Giuseppini, che è un ragazzo meraviglioso, li abbiamo stimolati e motivati, cercando di fargli vedere la luce in fondo al tunnel e strutturando il lavoro in maniera intelligente, focalizzandoci su tante piccole cose visto che il campionato era fermo. Ripeto, sono stati incredibili, hanno dato una grande risposta e li ringrazio”. Ora, superata ormai un'annata che vorremo dimenticare al più presto, non resta che spingere al massimo questi ultimi due mesi: “Adesso pare che si possa ripartire in maniera più completa, da fine mese, quindi la speranza è che si possa assaporare di nuovo un minimo di normalità. Avevo tante speranze quest'anno con questo gruppo, perché è forte e ci potevamo togliere delle soddisfazioni: nel prossimo futuro spero di giocare qualche amichevole o dei tornei, se la società ne avrà la possibilità. E' ben diverso rispetto a svolgere allenamenti in forma individuale e sarebbe un lavoro già in proiezione in vista della prossima stagione, dove dovremo solo dar seguito al grande lavoro fatto quest'anno – conclude mister Torcolini - Spero, nel 2021/22, di centrare insieme a questi ragazzi tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati e che purtroppo a causa di questo virus non abbiamo potuto rincorrere. Insomma, di recuperare quello che abbiamo perso, per mettere in pratica tutto ciò su cui abbiamo lavorato in questi mesi”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE