Cerca

L'intervista

Ostiamare, mister Bonanni pone l'accento su mentalità e personalità

Il mister dei biancoviola si è espresso sulla prossima stagione e sull'importanza di giocare al meglio contro ogni avversario

02 Settembre 2021

Massimo Bonanni

Massimo Bonanni, tecnico dell'Ostiamare Under 15

Massimo Bonanni ha da poco preso sotto la propria ala il gruppo 2007 dell'Ostiamare, il tecnico quindi ci ha spiegato come sta impostando il lavoro in vista della prossima stagione, parlandoci poi delle sue aspettative: "Stiamo lavorando dal 16 di agosto, abbiamo iniziato prima anche in vista del Bini, ci stiamo allenando bene e sono soddisfatto di quanto fatto fin'ora, è il mio primo anno con questo gruppo e ci stiamo conoscendo, le prime gare saranno fondamentali per capire a che punto siamo e quali saranno i nostri obiettivi. Per quanto riguarda la ripresa delle competizioni, spero che con il vaccino si riescano a portare a termine i progetti che la gente sta portando avanti, anche al di fuori dello sport, nonostante ciò mi rendo conto che la situazione non è ancora del tutto risolta, noi ce la metteremo tutta per permettere ai ragazzi di continuare al meglio." Il mister poi ha continuato parlando di ciò che vorrà trasmettere ai propri giocatori: "Questa è la prima volta che mi rapporto con ragazzi così giovani, stiamo ripartendo dalle piccole cose, il percorso di crescita sarà lungo ma avranno l'opportunità di crescere e migliorarsi giorno dopo giorno. Mi aspetto di fare un campionato propositivo, vogliamo provare a giocare sempre il nostro calcio, il mio primo obiettivo è far capire a questi ragazzi come affrontare le partite nel modo migliore, da qui si cercherà di fare il meglio che si può, a questo proposito il Bini ci servirà per capire chi siamo e chi sono i nostri avversari. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutto il movimento sportivo, credo che il peggio sia passato e da ora spero che i nostri ragazzi e le nostre famiglie riescano a godersi la normalità in ogni aspetto della vita".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE