Cerca

Dopo Gara

Certosa, Libianchi: "Con la giusta mentalità possiamo fare ottime cose"

Le parole del mister dei neroverdi in seguito al pareggio ottenuto contro la Lodigiani nella prima giornata del Memorial Bini

07 Settembre 2021

Roberto De Bianchi

Roberto De Bianchi, tecnico del Certosa Under 15

Il Certosa ha impattato 2-2 con la Lodigiani nella prima giornata del Bini, ecco le impressioni a caldo del tecnico Roberto Libianchi: "Siamo una squadra nuova, abbiamo dovuto ricostruirci per intero, ed affrontare la Lodigiani non era facile, era la prima partita ufficiale e la abbiamo affrontata con il giusto rispetto per l'avversario, ma anche con la giusta attenzione e mentalità. Faccio i complimenti ai miei ragazzi perché non si sono fatti intimorire e dopo aver subito il pareggio sono tornati subito avanti, la partita è stata molto equilibrata, i miei hanno giocato tutti allo stesso livello tra titolari e subentrati, forse però abbiamo pagato un po' di inesperienza. Ad oggi i valori delle squadre sono difficili da determinare, ma a prescindere da ciò bisogna saper sfruttare sempre le proprie possibilità in campo, oggi l'abbiamo fatto, e magari meritavamo qualcosina di più, ma sono contento di com'è andata la gara. In questo torneo, da parte dei miei mi aspetto una crescita sotto l'aspetto della convinzione, devono capire che il risultato di oggi non è stato una casualità e che possiamo fare buone cose, l'importante sarà creare un buon gruppo che possa durare. Il nostro obiettivo a lungo termine è far capire a tutti che il Certosa è una società di ottimo livello".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE