Cerca

L'intervista

Circolo Canottieri Roma, Fruscella: "Sarà cruciale lavorare sull'intensità"

Il tecnico del CCR sta accompagnando i suoi in un importante salto di categoria, ecco le sue parole in merito alla prossima stagione

08 Settembre 2021

Filippo Fruscella

Filippo Fruscella, tecnico del Circolo Canottieri Roma

Il Circolo Canottieri Roma si sta preparando ad affrontare il campionato Elite, e mister Filippo Fruscella ha fatto con noi il punto del lavoro svolto finora: "Abbiamo fatto una settimana di ritiro a Castel Di Sangro, l'anno scorso non siamo partiti per la preparazione per ovvi motivi, ora però li ho visti carichi, hanno lavorato tanto e bene, e sono assolutamente soddisfatto. La rosa non ha subito grossi cambiamenti, abbiamo preso due ragazzi nuovi, per il resto il gruppo è rimasto lo stesso, i ragazzi si conoscono da diversi anni e c'è intesa". il tecnico poi ha parlato dei vari ostacoli che la stagione presenta: "Spero e credo che lo sport non si fermerà ancora, la maggior parte dei ragazzi sono vaccinati, non solo nella mia squadra, e questo di sicuro aiuta. Per quanto riguarda il campionato, credo che le squadre più attrezzate siano più pronte rispetto a chi viene dai regionali a reggere certi livelli di intensità, in allenamento ed in partita, per noi sarà lo scoglio più grande e dovremo lavorare da subito su questo; l'intensità e la competitività. La squadra sta insieme da tanto e non ha mai affrontato un livello come quello Elite, nelle prime partite ci potranno essere delle difficoltà, io però sono fiducioso, l'obiettivo è la salvezza". Infine, Fruscella ha lasciato un augurio ai propri ragazzi per il prossimo anno: "Ai miei auguro di non fermarsi e fare tanta esperienza, i risultati poi li deciderà il campo, ma l'importante è che da ora i giovani si allenino e giochino con continuità".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni