Cerca

L'intervista

Urbetevere, Barba: "I ragazzi hanno lavorato, vogliamo puntare al massimo"

Il tecnico dei 2007 dell'Urbe ci ha raccontato come sta andando la preparazione dopo un piccolo imprevisto ad inizio ritiro

17 Settembre 2021

Pasquale Barba ©Del Gobbo

Pasquale Barba, tecnico dell'Urbetevere Under 15 ©Del Gobbo

L'Urbetevere attende con entusiasmo la ripresa del campionato, e l'allenatore Pasquale Barba ha fatto il punto insieme a noi sulla situazione in casa gialloblù: "Siamo partiti in ritiro ma siamo tornati dopo due giorni perché avevamo un caso di Covid, purtroppo abbiamo ricominciato solo la scorsa settimana, ma siamo tornati tutti a pieno regime e stiamo lavorando bene. L'intelaiatura della rosa è rimasta a grandi linee quella dell'anno scorso, non ci sono stati tanti cambiamenti ed il gruppo quindi da questo punto di vista è praticamente pronto". Il tecnico poi ha rivelato le proprie aspettative verso la prossima stagione: "Lavorando all'Urbetevere l'obiettivo è ovviamente quello di andare più lontano possibile in campionato, come del resto tutti gli anni, ci auguriamo di giocare più partite possibili e di vincerle. Per quanto riguarda la crescita dei ragazzi, è un processo che va di pari passo con il lavoro quotidiano, quindi dipende tutto dall'allenamento e da ciò che si fa in settimana, il gruppo può crescere solo lavorando bene". Infine il tecnico ha detto la sua sulla gestione delle prime giornate dopo una stagione di stop, e sulla problematica Covid, che nei prossimi mesi potrebbe rallentare la continuità del campionato: "Nella gestione delle prime gare di campionato non deve cambiare nulla rispetto alle altre stagioni, anche se per i ragazzi c'è stato un buco di un anno e mezzo, hanno comunque lavorato, e sotto quest'ottica non dovrebbero esserci troppi problemi. Per quanto riguarda il virus, non voglio nemmeno pensare che potrebbero rifermarci, perché sarebbe troppo, mi auguro che venga seguito un protocollo adatto e che si possa giocare con la giusta linearità fino a fine anno".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE