Cerca

L'intervista

Totti Soccer School, Castagna: "Possiamo fare ottime cose in Elite"

Il tecnico dei 2007 della Totti Soccer School ha detto la sua riguardo alle difficoltà della prossima stagione, la prima in Elite per i suoi

20 Settembre 2021

Castagna, tecnico della Totti

Nicola Castagna, tecnico della Totti Under 15

Nicola Castagna, tecnico della Totti Soccer School, ci ha parlato della preparazione al campionato, di cui si è detto assolutamente soddisfatto: "Abbiamo evitato di andare in ritiro causa Covid, preferendo lavorare in sede. La preparazione è andata comunque bene, ci siamo allenati mattina e pomeriggio lavorando sia sul campo che sulla tattica con alcune riunioni tra un allenamento e l'altro, e sono contento del lavoro fatto. Il gruppo è cambiato, l'anno scorso avremmo giocato nei Regionali, mentre per fare l'Elite quest'anno ci siamo attrezzati tecnicamente e fisicamente, in modo da poter reggere un campionato più competitivo. Non sarà un passaggio facile, ed anche per questo è stato fondamentale fare delle riunioni con i ragazzi, anche l'aspetto mentale va curato, siamo stati attenti a sollecitarli per poter affrontare al meglio la categoria". Il mister poi si è detto ottimista riguardo ai possibili ulteriori stop causati dal Covid: "Nell'ambito della nostra società sono state adottate tutte le precauzioni possibili, io sono rimasto anche abbastanza sorpreso dal fatto che nel nostro gruppo siano tutti vaccinati, sarà comunque importante seguire le misure della FIGC, e facendo così non si dovrebbero avere problemi particolari, il Green Pass aiuterà in questo senso". Castagna quindi si è soffermato sulle proprie aspettative per il campionato: "Siamo in fase di costruzione, abbiamo fatto delle amichevoli molto impegnative e i ragazzi devono ancora prendere coscienza della loro forma, affronteremo tante squadre forti ma siamo consapevoli di poter fare buone figure, sono rimasto soddisfatto di come i miei ragazzi hanno giocato nelle amichevoli e credo che possiamo avere aspettative positive, poi magari in campionato si sentirà più tensione, e sarà un'arma a doppio taglio, ma siamo attrezzati per fare bene. Sono grato alla società Totti per la fiducia che mi sta dimostrando affidandomi la squadra, e voglio ringraziarli cercando di ottenere il massimo dei risultati possibili".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE