Cerca

L'intervista

Virtus San Michele e Donato, Carnello: "Sarà difficile ma lavoreremo duro"

I pontini si preparano ad una stagione ricca di insidie, il mister ci ha parlato di quelle che sono le sue aspettative verso il campionato

28 Settembre 2021

Emiliano Carnello

Emiliano Carnello tecnico della Virtus San Michele e Donato Under 15

La Virtus San Michele e Donato questa domenica inizierà il proprio cammino nel campionato Elite, ed Emiliano Carnello, tecnico del gruppo 2007, ha fatto insieme a noi il punto della situazione: "Per quanto riguarda la preparazione sono soddisfatto a metà. I ragazzi si sono allenati con costanza ma abbiamo avuto delle difficoltà derivanti dal Covid, che ci ha rallentato nei lavori durante questo precampionato. Questo sarà il loro primo anno effettivo di Agonistica, e mi aspetto di trovare diverse difficoltà di tipo psicologico dovute alla poca familiarità con la competizione, ma le affronteremo con il gioco e con l'allenamento costante e mirato alla crescita tecnica e alla formazione del pensiero tattico, principalmente individuale e pian piano collettivo". Il mister poi si è detto fiducioso riguardo ad eventuali ulteriori problematiche future legate al Covid: "Ho sensazioni positive a riguardo, ci siamo tutti responsabilizzati dinanzi a questa pandemia, abbiamo strumenti per contenerla e allo stesso tempo scongiurare possibili interruzioni dell'attività agonistica". Infine, Carnello ci ha svelato le proprie aspettative per il torneo: "Il girone di cui facciamo parte comprende club ben organizzati e attrezzati per giocarsela senza sfigurare. Noi lo onoreremo dall'inizio alla fine cercando di ottenere il massimo o ciò che ci meritiamo, con la consapevolezza di non lasciare nulla di intentato. In merito al primo impegno di campionato, l'Accademia Calcio Roma godrà del nostro rispetto massimo per la grande squadra che è. Il nostro obiettivo è la salvezza, e di certo non diretta! Sarei un ipocrita oggi a puntare alla salvezza diretta, ma ho fiducia illimitata e incondizionata nei confronti dei miei ragazzi, dei dirigenti, del presidente e dei genitori tutti. Il mio augurio è che con gioia, sacrificio, dedizione e applicazione tutti insieme cammineremo nella stessa direzione condividendo questi importanti valori per tutta la stagione ed oltre".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE