Cerca

Regionali

Jem's, Miraglia: "Per i ragazzi è stata una giornata da ricordare"

Il tecnico dei 2007 biancorossi torna sull'esordio vittorioso e sulle emozioni per il ritorno in campo 

18 Ottobre 2021

Mister Miraglia al lavoro al campo

Mister Miraglia, tecnico dell'Under 15 della Jem's

Le squadre della Jem's sono finalmente tornate ad assaporare le emozioni di un match ufficiale. Un grande esordio è statp quello dell'Under 15 regionale di mister Christian Miraglia, che si è imposta nettamente in rimonta contro il Massimina. Il modo migliore per iniziare la stagione: "E' stato emozionante – spiega il tecnico biancorosso – I ragazzi non giocavano ormai da tanto tempo e non vedevano l'ora di farlo. Quella contro il Massimina è stata una gara importante, perché venivamo da un ottimo precampionato, ma nell'ultimo test le cose non erano andate bene. La mia squadra ha subito reagito ed anche in gara, dopo lo svantaggio iniziale, ha recuperato e vinto". Una gara speciale per molti dei 2007 che, per la prima volta, hanno potuto disputare una vera gara del settore agonistico: "Hanno vissuto la settimana e gli istanti prima del match molto bene – prosegue mister Miraglia – Il lungo stop e le restrizioni hanno fatto in modo che crescesse in loro la voglia di sfogarsi per mostrare anche il loro valore. L'emozione, quindi, è stata molta. Dall'appello dell'arbitro a tutti i riti prima della partita. Anche la doccia dopo la gara è stata la prima tutti insieme dopo tantissimo tempo. Insomma per i ragazzi è stata davvero una giornata da ricordare".

Nel prossimo turno i ragazzi di Miraglia se la dovranno vedere con il Nettuno: "Affrontiamo una squadra non facile, ma è chiaro che dopo l'ottimo esordio, i ragazzi hanno voglia di festeggiare anche in casa. Non dobbiamo sottovalutare nessun avversario. In settimana lavoreremo al meglio per arrivare pronti e giocare un'ottima partita".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni