Cerca

Pro Roma, Ciampoli: "Sono contento di aver aiutato i miei a rimontare"

il vincitore dell'ultima Top 5 di Under 15 ci ha raccontato le sue impressioni sulla gara e sulla propria squadra

30 Ottobre 2021

Gianmarco Ciampoli

Gianmarco Ciampoli, giocatore della Pro Roma Under 15

Sotto per 2-0 sul campo del Giardinetti, la Pro Roma ha avuto la forza di recuperare la gara ed inchiodarla sul 2-2, anche grazie all'ingresso di Gianmarco Ciampoli, che ha guadagnato un rigore ed ha segnato il gol del pari. La prestazione gli è valsa la vittoria della nostra Top 5, ecco le sue parole in merito.

Come ci si sente ad essere il migliore della giornata? "È sicuramente bello trovare il proprio volto su Gazzetta Regionale e vedere i propri sforzi riconosciuti, ho capito di essere in top quando mi hanno chiesto la foto durante la settimana, e sono contento di averla vinta. Comunque il merito non è solo mio ma anche della squadra che mi ha aiutato nelle azioni chiave contro il Giardinetti". 

Il tuo ingresso è stato fondamentale, raccontaci le tue sensazioni prima e dopo i vostri gol "Non è bello vedere la propria squadra andare sotto di due reti, ed è difficile reagire emotivamente. Negli spogliatoi ho cercato di caricare i miei, e per fortuna siamo riusciti nel nostro intento di rientrare in gara. È fondamentale la mentalità, se non ci credi non potrai mai raggiungere determinati obiettivi, e personalmente sono contento di essere entrato con la giusta grinta per riuscire a recuperare la gara". 

Mister Fatiga è stato selezionato come miglior tecnico della giornata, com'è lavorare con lui? "È un allenatore molto competente, lavorare con lui è faticoso ma porta buoni risultati. Il mister ha saputo scegliere il momento giusto per fare certi cambi, essendo bravo anche a caricarci. Si vede che sa quel che fa, e lo reputo molto bravo

Ci sono dei modelli a cui ti ispiri? "Il mio idolo è Belotti, infatti il mio soprannome in squadra è Il Gallo, anche perché sono tifoso del Torino. Credo sia tra i migliori in Serie A, ma sa rimanere umile aiutando gli altri, è un modello da seguire". 

Quali sono i vostri punti di forza? "Siamo una squadra molto tecnica ma con tanto fisico, ed un gruppo abbastanza completo dal punto di vista del gioco. Ci manca un po' di testa a volte, ma con la giusta grinta possiamo puntare in alto". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE