Cerca

L'intervista

Trastevere, Lo Surdo: "I cambi si stanno dimostrando la nostra arma in più"

Le parole del tecnico dei rionali tra la prestazione offerta dai suoi contro l'Ostiamare ed il prossimo impegno contro la Boreale

16 Novembre 2021

Michele Lo Surdo

Michele Lo Surdo, tecnico del Trastevere Under 15

Michele Lo Surdo, allenatore del Trastevere, ha parlato della sfida contro l'Ostiamare e del momento di forma del suo gruppo: "Per prima cosa devo fare i complimenti all'Ostiamare sia per il loro comportamento che per il gioco che esprimono. Si tratta di una squadra che come noi lavora con idee e organizzazione di gioco, è una di quelle partite belle da giocare e non è mai facile ottenere i tre punti all'Anco Marzio. Abbiamo giocato un primo tempo sotto ritmo con un approccio troppo timido e siamo andati giustamente sotto. Nella ripresa abbiamo saputo reagire alzando il baricentro e siamo riusciti a ribaltare il risultato con carattere e lucidità." Il tecnico quindi si è soffermato su come la propria squadra sta crescendo, per poi concludere con una considerazione verso il prossimo impegno domenicale: "I cambi si stanno dimostrando l'arma in più di questa squadra. Dà soddisfazione vedere che chi subentra a partita in corso riesce ad avere un impatto decisivo, è un indicatore importante che dimostra quanto il gruppo sia coeso e allineato sulla mentalità e i principi di gioco. Veniamo da cinque risultati utili consecutivi e daremo tutto per non fermarci, ma se vogliamo ambire alle prime posizioni in un girone così competitivo, sarà necessario migliorare la costanza di rendimento nelle varie fasi della gara. Nel prossimo turno arriva la Boreale, un altro avversario complicato che andrà affrontato al cento per cento per fare risultato."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE