Cerca

Focus

La coincidenza che può cambiare gli equilibri nei gironi di Under 15 Elite

C'erano tre scontri tra chi scappava dalla zona play out e chi puntava le prime 4 posizioni, e tutti sono andati allo stesso modo

02 Dicembre 2021

Fabio Scaringella

Fabio Scaringella, allenatore del Tirreno Sansa (Foto ©De Cesaris)

la nona giornata ha visto Grifone Gialloverde e Virtus SS Michele e Donato segnare il primo gol del proprio campionato, e nel caso dei ragazzi di Carnello, è arrivato anche il primo punto. Ma a tracciare un filo comune tra tutti e tre i gironi c'è una coincidenza ben più particolare, grazie alla quale sono cambiate diverse posizioni nelle tre classifiche. Sotto i riflettori ci sono Ladispoli-Honey, Fondi-Polisportiva Carso e Tirreno Sansa-Accademia Frosinone.
In tutti e tre i casi alla squadra di casa servivano punti per tenersi lontana dalla zona play out, o nel caso del Fondi, per uscirne. Allo stesso modo le compagini ospiti puntavano al successo per rimanere tra le prime quattro, fatta eccezione per il Carso che comunque puntava a rimanere saldo al quinto posto. Ebbene, le squadre sulla carta sfavorite, tra le mura amiche hanno vinto tutte e tre, e ciò ha influito sulle rispettive classifiche. Nel girone A Il Ladispoli è salito addirittura alla sesta posizione, ritrovandosi a -2 dalla zona play off quando in caso di sconfitta si sarebbe ritrovato a +2 dal quintultimo posto. L'Honey invece è scivolato alla quinta posizione, con solo una lunghezza a separarla dal Ladispoli, in favore del Città Di Ciampino, che sostituisce i gialloneri nel gradino sotto al podio. Nel girone B invece, la Polisportiva Carso vede le prime quattro scappare potenzialmente a +9, rischiando peraltro di scendere alla sesta posizione (una delle due cose sarà certa dopo che verrà recuperata Atletico 2000 - Romulea). Il Fondi invece vincendo il derby pontino fa un balzo incredibile, uscendo dalle ultime cinque posizioni ed arrivando a -1 proprio dal Carso. Ora i ragazzi di Cesale puntano al sorpasso, perché domenica affronteranno il Certosa mentre al Verga arriverà l'Accademia Calcio Roma. Il girone C invece, dopo la vittoria del Sansa sull'Accademia Frosinone ha visto i gialloblù cedere la quarta posizione al Giardinetti, pur attendendo di recuperare la gara dell'8 dicembre contro la Lodigiani. La squadra di Scaringella invece può finalmente respirare arie più fresche, essendo salita a quota 14, una volta per tutte lontana dalla decima posizione, e più che mai vicina alla quarta. Il calendario della prossima giornata poi sorride ai verdeblù, perché mentre affronteranno il fanalino di coda Grifone Gialloverde, Accademia Frosinone e Giardinetti saranno impegnati in uno scontro diretto, quindi la vittoria garantirebbe matematicamente passi avanti in classifica.    

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE