Cerca

Focus

La mina vagante Fondi, che può diventare la migliore tra le squadre pontine

La squadra di Cesale, sta ottenendo buoni risultati, e confermandoli nel girone di ritorno può arrivare a sedere tra le medio-grandi

15 Dicembre 2021

Fondi Under 15

Fondi Under 15 (Foto ©FondiCalcio)

Ad inizio stagione, tra le squadre di cui si doveva ancora ben capire il livello, c'era il Fondi di mister Andrea Cesale. Si pensava che i rossoblù avrebbero dovuto lottare per la salvezza fino a fine campionato, e la classifica ancora non ha del tutto contraddetto questa previsione. A farci rivalutare le potenzialità della squadra però, sono le prestazioni viste ultimamente. 
La stagione fondana non inizia nel migliore dei modi: un secco 3-0 subito al Vianello dal Savio. La domenica successiva arriva invece il derby contro la Samagor, e la risposta è ottima, vittoria per 2-0, successo e primo clean sheet stagionale. Alla terza un segnale contraddittorio, un pareggio, per giunta acciuffato nell'extratime, contro la Lupa Frascati, formazione che ad ora, conta solo due punti fatti. Ancora un risultato inaspettato la settimana seguente, stesso esito del Superga ma contro l'Atletico 2000, compagine decisamente più attrezzata ed in lotta per la zona play off. 

Il fattore PurificatoSi intuisce subito che il campo di casa sia l'arma in più del Fondi, infatti sul prato casalingo continuano ad arrivare risultati utili: il 3-0 rifilato all'Aprilia ed il pareggio con la Cynthialbalonga, fino all'ultimo grande successo, la vittoria per 2-0 contro la Polisportiva Carso, regina delle pontine. A seguire il pari con il Campus Eur. A questi però si alternano le sconfitte esterne con Fonte Meravigliosa ed Accademia Calcio Roma, e lo 0-0 contro il Certosa a Via di Centocelle.

14 Il quattordici è il numero chiave delle prime undici giornate del Fondi, infatti indica sia i punti raccolti che i gol fatti e subiti. Delle reti rossoblù, ben 11 sono state segnate al Purificato, teatro quindi di tutte le vittorie della squadra finora. Solo 4 volte la porta dei ragazzi di Cesale è stata violata fra le mura amiche, tra le quali sono arrivati ben 12 punti.

Bomber Passeri Finora tra le fila della squadra sono andati a segno cinque giocatori: Passeri, Trani, Pivotto, Alfano e Montano. Significativo l'apporto in zona gol di Gabriele Passeri, autore di 6 reti nelle prime undici gare, quasi la metà di quelle totali. Ad inizio stagione è stata fondamentale la sua doppietta contro l'Atletico 2000, che insieme ad altre ottime prestazioni gli è valsa la convocazione con la Rappresentativa del Lazio Under 15, chiamata arrivata anche al compagno Manuel Valvassori, centrocampista.

Ed ora? Dopo aver battuto la Polisportiva Carso i fondani sono balzati fuori dalla zona play out, e se ne sono tenuti alla larga nelle giornate successive. Tra poco inizierà il girone di ritorno, e sarà interessante non solo perché vedremo le quattro big impegnate al Purificato, ma anche perché tutti i derby pontini verranno giocati in trasferta. Sarà la prova del nove; la squadra saprà mantenere l'imbattibilità interna contro le grandi? Riuscirà a vincere anche lontano da casa? Non ci resta che aspettare e vedere fin dove questa solida compagine può spingersi, e soprattutto quale sarà il verdetto del duello a distanza ingaggiato contro il Carso, e chi si piazzerà meglio a fine anno. Intanto, domenica prossima c'è la Romulea al campo Roma.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE