Cerca

L'Amichevole

Rappresentativa U15, termina in parità il test con il Frosinone

Il primo tempo si conclude con i ciociari avanti di una lunghezza, dopo pochi minuti nel secondo tempo pareggia Davide Screnci

30 Dicembre 2021

Gianfranco Pesci ©LND.IT

Gianfranco Pesci, tecnico della Rappresentativa ©LND.IT

FROSINONE - RAPPRESENTATIVA LAZIO 2-2

FROSINONE Marini (1'st Gabrielle), Riccone, Cazora, Diodati (25'st Terbini), Dolciami (1'st Lupi), Falli (35'pt Tiberi), Buonpane, Tocci (16'st Meola), Fiorito (15'st Belli), Molignano (12'st Lombardo), Baptista (1'st Menichelli)  ALLENATORE Mizzoni

RAPPRESENTATIVA LAZIO Causo (1'st Vassalo), Barletta, Bencivenga (1'st Gagliardi), Belloni, Purello, Curzi (1'st Fanali), Saccoccio (1'st Rosa), Barraco, Ferla (1'st Marcantoni), Damizia (1'st Santucci), Xhani (1'st Screnci) ALLENATORE Pesci

MARCATORI Xhani 19'pt (R), Fiorito 32' rig. (F), Buonpane 38'st (F), Screnci 10'st (R)

ARBITRO Capogna di Roma 2

NOTE Angoli 3-4 Fuorigioco 1-0

Termina 2-2 il test tra Frosinone e Rappresentativa del Lazio, con una grande prestazione di entrambe le squadre sul prato verde del Vigor Sporting Center. Quello che doveva essere un triangolare si è trasformato in una gara secca tra Frosinone e Rappresentativa, con la Vigor Perconti impossibilitata a prendere parte all'amichevole. Nonostante ciò lo spettacolo non è mancato, e le due squadre si sono date battaglia in due tempi da 45', invece dei consueti 35 della categoria Giovanissimi. I gialloblù hanno dalla loro una maggiore intesa di gruppo, oltre all'esperienza, seppur breve, nei Nazionali, ma poco prima del ventesimo sono i ragazzi di Pesci a passare in vantaggio. A fare gli onori di casa è proprio un giocatore blaugrana, Kleidi Xhani, che con un'accelerazione bruciante entra in area e scarica l'1-0 sul secondo palo. Al 32' però Fiorito riesce a guadagnare un rigore con un guizzo tra due difensori, a batterlo è proprio il numero 9, che calciando centrale riesce a spiazzare Causo ed a pareggiare. Passano pochi minuti e Xhani ha l'occasione per fare doppietta, ma ha poco specchio a disposizione e colpisce l'esterno del palo, quindi il Frosinone riparte e Buonpane con un'azione personale si porta davanti a Causo e lo trafigge ancora con un diagonale perfetto, completando la rimonta ciociara. Verso fine frazione la Selezione colpisce un altro legno, questa volta con Curzi che imbeccato da Xhani colpisce la base del palo, facendo rimbalzare la sfera tra le braccia di Marini. Ad inizio ripresa pareggia Screnci, l'attaccante dell'Ottavia prima innesca Rosa, il cui tiro viene respinto dal portiere per poi tornare sul mancino del numero 18, che trova l'angolo giusto per ristabilire l'equilibrio. I ritmi quindi si abbassano, ma al 23' Buonpane ha l'opportunità per firmare la doppietta, arrivato davanti a Vassallo infatti stringe con l'interno destro per cercare il secondo palo, facendo uscire di pochissimo la sfera. Poco più tardi dall'altra parte ci prova Barraco, superando due uomini e calciando da fuori, l'esito però è lo stesso, palla di poco fuori e nulla di fatto. Passano pochi minuti e ci prova ancora il numero 7 con una punizione calciata alla perfezione, sulla quale però Gabrielle compie un miracolo volando e smanacciando all'incrocio. Arrivano poi altre due opportunità per il Frosinone, con Menichelli che al volo calcia alto dall'altezza del dischetto, e poi con Belli che a pochi centimetri dalla porta viene chiuso da Fanali. La gara quindi si conclude in parità, con un'ottima prova della Rappresentativa del Lazio, che di fronte ad un avversario di grande livello ha mostrato coesione e qualità sia tra i titolari che tra i subentrati. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE