Cerca

L'intervista

Fiumicino, Stibel: "Peccato per lo stop, ma i ragazzi stanno facendo bene"

Le parole del tecnico sull'andamento dei suoi in campionato, decisamente soddisfacente, nell'attesa che termini lo stop

14 Gennaio 2022

Fiumicino, Stibel: "Peccato per lo stop, ma i ragazzi stanno facendo bene"

(Foto ©InstagramMarcoStibel)

Il campionato Under 15 Provinciale ormai è fermo dal 12 dicembre e, se tutto va bene, ripartirà il 5 febbraio. Il Fiumicino di mister Marco Stibel occupa attualmente il terzo posto del girone G, a soli due punti dalla Boreale Don Orione capolista. "Purtroppo ci fa male non giocare, ora che i ragazzi avevano preso coscienza delle loro forze. È una sconfitta per il calcio, ma ci adeguiamo. Continueremo a lavorare in queste settimane per ripartire da dove avevamo lasciato. Sono comunque soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora, i ragazzi lavorano bene ed i risultati stanno arrivando. Nel precampionato l'obiettivo era vincere partita dopo partita ma ora ci ritroviamo a soli due punti dalla prima, l'appetito vien mangiando, quindi non nascondo che ci crediamo alla vittoria finale." Seconda miglior difesa del girone ma solo 18 gol realizzati, pochi se confrontati con i 32 della Boreale ed i 24 del Pro Roma secondo. Oltre alle statistiche, il tecnico rossoblù analizza anche l'aspetto mentale dei suoi ragazzi. "La forza sino ad ora, come dicono i numeri, è stata la difesa. Lavoreremo di più sulla fase offensiva per cercare di alzare la media gol. In confronto alle squadre che sono sopra di noi, ci manca anche un po' più di cattiveria. Come ho detto prima lavoriamo bene, ma in partita dobbiamo cercare di avere più fame ed alzare il ritmo di gioco, solo così potremmo fare davvero la differenza."

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE