Cerca

Focus

Lotta per la vetta: Urbe e Vigor domenica si giocano una fetta di stagione

Le due squadre si scontreranno sul campo dei gialloblù, la vincente sarà prima a due giornate dalla fine

08 Aprile 2022

Lotta per la vetta: Urbe e Vigor domenica si giocano una fetta di stagione

©Cervera

Lo scontro diretto che si giocherà questa domenica, con tutta probabilità sarà il più importante della stagione per entrambe le squadre. L'Urbetevere è chiamato a difendere il primo posto contro la Vigor Perconti, che vede i gialloblù lontani di soli tre punti, ed in caso di vittoria raggiungerebbe la vetta del gruppo in quanto favorita dagli scontri diretti. 
I blaugrana hanno perso un solo big match in stagione, contro il Città Di Ciampino, sono stati gli incroci al vertice invece il punto debole dell'Urbe finora, sconfitto due volte dal Grifone ed una proprio dalla Vigor, all'andata. Va detto comunque che numeri raccolti finora dai ragazzi di mister Barba fanno invidia quasi a tutti i pari età del Lazio: 20 vittorie, 88 gol fatti e 12 subiti in 23 partite, con un attacco capace di mandare in rete con continuità molti dei suoi interpreti. Il dato più impressionante infatti riguarda i marcatori, l'Urbe è l'unica di tutto il torneo ad avere ben tre giocatori con più di 10 gol segnati finora, per la precisione De Witt (13), Baldari (18) e Turella, re della classifica marcatori (23). 
Anche alla Vigor però la qualità non manca, i ragazzi di Via Della Pisana infatti dovranno vedersela con Pistillo, bomber rossoblù con 5 gol nelle ultime tre gare all'attivo, Xhani, esterno tra i più pericolosi e prolifici della competizione, e Barraco, centrocampista dalle indiscusse qualità, protagonista anche in Nazionale LND nel torneo disputato circa una settimana fa. Occorre fermarsi sui tre nomi per squadra, perché le singolarità che scenderanno in campo dopodomani sono tutte di grandissima caratura, e sarà anche questo a rendere affascinante la sfida. 
I padroni di casa vincendo vedrebbero la certezza matematica del primo posto a soli due punti (sarebbe il Grifone a rimanere come unica pretendente), la Vigor invece per difendere l'eventuale primo posto dovrebbe vincere le ultime due gare contro Ciampino e Petriana. 
Siamo giunti quindi alla resa dei conti, vedremo scontrarsi alcuni dei migliori attaccanti, centrocampisti, difensori e portieri del campionato, e sarà il campo a decidere chi di oro merita di guardare tutte le altre dall'alto. Per quanto sia difficile pronosticare un risultato, abbiamo la sicurezza che sul rettangolo verde avverrà uno spettacolo puro. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni