Cerca

Dopo Gara

Tivoli, Pichetti lancia la sfida al Castelli: "Gara secca, può succedere di tutto"

Dopo la sconfitta interna contro il Giardinetti, il tecnico tiburtino si proietta alla gara play out contro la Pro Calcio Tor Sapienza

02 Maggio 2022

Tivoli, parla mister Pichetti: "Le prossime partite saranno decisive"

(Foto ©Cervera)

La Tivoli di Fabio Pichetti è uscita sconfitta contro il Giardinetti tra le proprie mura per 0-2. Gara difficile per i tiburtini, che ormai sono nella zona play out da tempo, ed hanno dovuto affrontare nell'ultimo match del campionato una squadra che doveva giocare la più importante partita della stagione. "Abbiamo approcciato male il match, subendo due gol nei primi venti minuti nella stessa maniera. Ci siamo fatti imbucare su due palle lunghe, queste cose non devono succedere. Nella ripresa abbiamo giocato molto meglio, non abbiamo sfruttato le occasioni capitate, ma ho visto comunque una reazione di orgoglio da parte di tutti e dobbiamo ripartire da questo secondo tempo per fare bene i playout." Non c'è un attimo di sosta, domenica prossima al Giorgio Castelli si giocherà subito la partita contro la Pro Calcio Tor Sapienza, gara valida per decidere chi rimarrà negli Elite e chi retrocederà nei Regionali. Il tecnico amarantoblu svela chi potrà essere l'arma decisiva: "Sarà una partita difficile, la differenza a livello di punti conquistati è notevole, ma è una gara secca e può succedere di tutto. Conto su tutta la rosa, ora che ho recuperato anche il centravanti Andrea Innocenzi, assente da settembre, sono sicuro che può darci una mano. Andremo lì e ci giocheremo il tutto per tutto, sono sicuro che il nostro capitano Lorenzo Bari sarà l'arma in più."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE