Cerca

provinciali

Il modello Alba Roma raccontato dai ragazzi: parola a Jonathan Cantarini

Il capitano dell'Under 15 è da sette anni in biancoverde: queste le sue sensazioni sull'innovativa tecnica di allenamento del club

10 Maggio 2022

Jonathan Cantarini

Jonathan Cantarini in azione

Il progetto Alba Roma corre veloce. La società biancoverde in estate ha continuato a lavorare sulla sua struttura tecnica ed il percorso scelto è quello di creare un vero e proprio modello, per fare in modo che tutte le squadre possano crescere e regalare alla società, oltre che ovviamente ai ragazzi, soddisfazioni sempre più grandi. La crescita dell'Alba Roma nel corso degli anni è evidente e si può vedere a pieno con il campionato della formazione Under 15, ampiamente in corsa per la promozione nei Regionali. In campo la squadra di Daniele Gabriele ha scelto come suo capitano Jonathan Cantarini, che ha sposato il biancoverde da diverso tempo. "Sono in questa società da più di sette anni – racconta – e mi trovo molto bene. Lavorare con il modello di allenamento che ha creato la società è per me molto stimolante. Mi piace il confronto che possiamo avere con le altre categorie, soprattutto con i ragazzi più grandi, mi permette di crescere ancora e poter continuare a dare il massimo in campo". Jonathan gioca in attacco ed ha un'idea chiara sul suo modello di riferimento come giocatore. "Sono un attaccante veloce e se dovessi scegliere un giocatore al quale mi ispiro direi Correa dell'Inter". L'ispirazione del talento argentino potrà aiutarlo nella rincorsa al primo posto. "Noi ci crediamo ancora, abbiamo parlato spesso con il tecnico e pensiamo di puntare al primo posto. E' complicato, ma vogliamo provarci".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE