Cerca

Focus

Christian Di Lemma, il top player della Totti che ha deciso il play out

In stagione ha offerto continuamente prestazioni di altissimo livello, coronando il suo percorso contro il Circolo Canottieri Roma

11 Maggio 2022

Christian Di Lemma, il top player della Totti che ha deciso il play out

Christian Di Lemma

La stagione della Totti Soccer School è stata sicuramente complicata, in un girone molto competitivo e con il cambio di allenatore in corsa, la permanenza in Elite era a forte rischio. Anche lo scontro play off con il Circolo Canottieri Roma, considerati gli scontri diretti e gli importanti risultati conseguiti negli ultimi mesi dai giallorossi anche contro squadre molto blasonate, vedeva la formazione di Ostiantica sulla carta leggermente sfavorita. L'ultima parola però l'ha avuta Christian Di Lemma, è stato l'MVP della Totti in quest'annata, ed oltre ad essersi distinto in campionato ha dato più di una mano ai suoi nello spareggio salvezza, segnando il gol decisivo.

Trascinatore Il centrocampista durante la stagione ha sfoggiato ottime qualità tecniche, caricandosi spesso la squadra sulle spalle da vero capitano sia per quanto riguarda l'aspetto semplicemente psicologico che per quanto concerne la gestione del pallone. Le azioni della Totti spesso passano per lui, ed in fase di non possesso ringhia su ogni avversario, rivelandosi cruciale anche nel recupero palla. Specialista dei calci di punizione, è dotato di un grande tiro da fuori, ed a confermare il suo grosso apporto anche negli ultimi metri sono le sei reti realizzate nella regular season (miglior marcatore della squadra).

Suo il gol salvezza Nel play out contro il Circolo Canottieri Roma si è confermato determinante, è stato l'uomo in più per i suoi anche in difesa, aiutando spesso i compagni e prendendosi carico di palloni scomodi nelle uscite dal basso. Ha lavorato benissimo davanti, servendo molti passaggi interessanti ai compagni con altruismo e sfiorando più volte il gol. Con una sua percussione ha superato il portiere portando in vantaggio la Totti, e salvando di fatto la categoria Elite (la gara è terminata 1-0).

Sicuramente qualcuno avrà messo gli occhi sull'estroso capitano della Totti Soccer School, intanto però, Christian può godersi quest'importante salvezza assieme ai suoi compagni, e prepararsi al meglio per continuare a stupire anche nella prossima stagione. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE