Cerca

Focus

Verso le semifinali: Vigor Perconti - Accademia Calcio Roma, i protagonisti

Andiamo a vedere più da vicino quali sono i giocatori da tenere maggiormente d'occhio in questa sfida

20 Maggio 2022

Orgoglio Vigor ed Accademia CR: Barraco, Curzi e Belloni in Nazionale LND

Curzi, Barraco e Belloni, compagni di Nazionale LND e questa domenica avversari in semifinale

Negli scorsi giorni abbiamo presentato questo scontro inedito, oggi ci avvicineremo ancor di più per provare a capire quali elementi, ed in quale modo, potranno fare la differenza. I due capo cannonieri sono Daniele Pistillo e Manuel Marzulli, attaccanti diversi tra loro ma decisamente letali. Il primo è un mancino velocissimo dotato di buon dribbling, abile nel tiro da fuori che sia su punizione o in movimento, il secondo è una prima punta anche se molto dinamico e spesso presente in zone del campo lontane dalla porta, senza mai mancare però l'appuntamento con la rete. Agiranno per forza di cose in modi diversi considerati i differenti ruoli e caratteristiche, ad essere più simili sono invece Kleidi Xhani e Nurudeen Musah. I due sono degli esterni formidabili, dotati di un cambio di passo fuori dal comune ed entrambi sono stati decisivi nei quarti di finale. Il primo è capace di cambiare volto alla gara con degli strappi e delle giocate sorprendenti negli ultimi 20 metri, il secondo palla al piede è imprendibile e spesso è lui ad offrire soluzioni fondamentali per risolvere una partita complicata. Contro il Savio è partito dalla panchina ed ha guadagnato il rigore decisivo, vedremo se al Castelli domenica partirà da titolare o sarà inserito ancora per spaccare la gara da subentrato. Mantenendoci sulle corsie esterne ma arretrando di qualche metro troviamo i terzini. Per i blaugrana saranno con tutta probabilità Davide Alfano e Flavio Pulcini ad iniziare, e se la dovrebbero vedere rispettivamente con Geraldo Simoni e Luca Cialini. Saranno duelli affascinanti, perché in quanto a corsa, fase di copertura e spinta offensiva sono tutti giocatori validissimi. Forse quello che tenta più spesso l'incursione negli ultimi metri di campo avversari, accentrandosi per tirare può essere Alfano, ma l'Accademia ha un altro jolly offensivo da giocarsi, Nicholas Belloni. Il colosso di mister Pigrucci è il leader dei nerazzurri (e della Nazionale LND), ed è letale di testa nell'area avversaria, tanto da aver sfiorato la doppia cifra di marcature stagionali, numeri significativi per un centrale di difesa. Dulcis in fundo, i centrocampisti. Il tasso tecnico è altissimo, troviamo innanzitutto Simone Curzi e Daniele Barraco, compagni di Nazionale LND insieme a Belloni, domenica per la prima volta avversari. Entrambi dotati di un piede raffinato, il primo è un valore aggiunto in fase offensiva, mentre il secondo spesso si abbassa sulla linea dei difensori per impostare ed aiutare nella costruzione. Per i ragazzi di Delle Fratte poi bisogna tenere un occhio anche su capitan Iacoponi, cresciuto tantissimo quest'anno, è ormai un pilastro della Vigor, e sempre cruciale in fase di costruzione. Infine, l'Accademia potrà rispondere con Ettore Sani e Gabriele Mancini, il primo un recupera palloni instancabile, capace di coprire moltissimo campo e di velocizzare il gioco dei suoi, l'altro è un esterno e trequartista con un'intelligenza calcistica sopraffina, capace di mettere i propri compagni di fronte alla porta grazie ad una visione di gioco nettamente superiore alla media. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE