Cerca

Regionali

La G. Castello cala il poker sull'Acquacetosa e vola in Elite

I rossoblù di Morlupo blindano la promozione con un turno di anticipo: decisiva la tripletta di Galiena

02 Giugno 2022

29a GIORNATA - 05 giugno 2022

G. Castello 4 - 0 Acquacetosa
La festa della G. Castello per la promozione in Elite

La festa della G. Castello per la promozione in Elite (©Gazzetta Regionale)

G. CASTELLO Tomassini 7, E. Abratis 7 (24’st Sabetti s.v), Chiarottini 7, Susanu 7, Alessi 6.5 (10’st Spezzano 7), Guadalaxara 6.5 (4’st Di Gennaro 7.5), D’Ettore 6.5 (4’st De Stefano 7), Torbidoni 7, Mattozzi 6.5 (10’st Galiena 8), Muco 7, Imperatori 7 PANCHINA Zuchi, Ferranti, Di Mauro, T. Abratis ALLENATORE Morlupo 
ACQUACETOSA Spagnuolo 6, Luci 5, Dioguardi 5.5, Astefanesei 5.5, Piazza 5.5 (24’st Caregnato sv), Camerino 5.5 (29’st Cecere sv), Gentili 6, Volpe 5.5, Palla 5.5, Coletta 6, Malta 5.5 PANCHINA Borrelli, Simoncelli ALLENATORE D’Angio 
MARCATORI Di Gennaro 14’st, Galiena 23’st rig., 28’st e 32’st
ARBITRO Gatta di Albano Laziale
NOTE Ammoniti Tomassini, Di Gennaro, Dioguardi Angoli 13-1 Rec. 0’pt- 2’st

La G. Castello travolge 4-0 l’Acquacetosa e ottiene i tre punti preziosi che valgono la promozione in Élite con un turno di anticipo. L’inizio del match è equilibrato perché viene giocato prevalentemente al centro del campo, con le squadre che cercano di avanzare e costruire occasioni pericolose. Con il passare dei minuti gli ospiti iniziano a familiarizzare con il campo e ad avere un maggiore pressing. Al 17’ Coletta si fa largo e prova una conclusione che termina a pochi passi dalla porta. Al 23’ Gentili ci prova sulla fascia destra con un gran tiro ma Tomassini attento evita il pericolo. Al 26’ calcio di punizione dal limite per i rossoblù. Abratis mette una palla invitante al centro per Imperatori che prova la deviazione di tacco ma senza trovare lo specchio della porta. Al 30’ Torbidoni fa partire un tiro dalla trequarti che colpisce in pieno la traversa. Nonostante le varie occasioni, alla fine del primo tempo il risultato è fermo sullo 0-0. Nella ripresa i locali si presentano decisi a cambiare l’andamento della partita. Al 14’ il neo entrato Di Gennaro non spreca l’ottima chance e realizza lo splendido 1-0 che porta in vantaggio la sua squadra. Al 23’ la G. Castello conquista un calcio di rigore per l'atterramento in area di Imperatori. Calcia Galiena che sigla il 2-0. Al 28’ con un gran pallonetto da fuori area, Galiena sorprende Spagnuolo e fa il gol del 3-0. Al 32’ l’inarrestabile Galiena, non ancora contento, con una grande giocata trova spazio e firma lo splendido 4-0 che chiude definitivamente la gara e dà il via alla festa Elite della G. Castello di mister Morlupo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE