Cerca

L'intervista

Pro Calcio Eur promossa nei Regionali, Ercoli: "I ragazzi sono cresciuti tanto"

Le parole del tecnico, soddisfatto del percorso che il suo gruppo ha compiuto lungo la stagione

07 Giugno 2022

Pro Calcio Eur promossa nei Regionali, Ercoli: "I ragazzi sono cresciuti tanto"

Mister Claudio Ercoli

La Pro Calcio Eur Football 2012 di mister Claudio Ercoli si è aggiudicata il Girone D del campionato Provinciale Under 15 di Roma chiudendo i conti con la vittoria all'ultima giornata contro la diretta concorrente al titolo, l'Ostiantica. Avevamo già avuto la possibilità di parlare con mister Ercoli verso metà campionato in un'intervista nella quale, insieme al tecnico, abbiamo fatto un bilancio della prima metà campionato. Ora, a giochi chiusi, ci ritroviamo con il mister a chiudere il cerchio facendo un bilancio dell'ultima parte di campionato e parlando dell’emozione della vittoria finale. Nell’intervista citata precedentemente, la Pro Calcio Eur era a quota 25 punti e ancora imbattuta in classifica, inizia da qui il bilancio del mister sulla seconda metà di campionato: "Da quel momento c'è stato un piccolo declino ma comunque la squadra è riuscita sempre a fare la prestazione, fatta eccezione per la trasferta con la Roma Team Sport Queens persa 4-1 dove abbiamo sofferto parecchio il campo, più grande e pesante del nostro. abbiamo sofferto maggiormente i campi di terra e in trasferta, abbiamo perso con il Palocco e abbiamo sofferto con il Castelporziano ma in casa il nostro cammino è stato netto. Una vittoria che dà tanto morale e che parte da lontano come ci ricorda il mister: "Questa vittoria parte da lontano, conosco i ragazzi da tre anni quindi c'è un lavoro importante dietro e anche un rapporto importante con loro. Ma il nostro lavoro non finisce qui, io rimarrò con i ragazzi anche per la prossima stagione e continueremo a lavorare." Abbiamo chiesto al mister come vede i suoi ragazzi dopo questa stagione e soprattutto che emozione è stata per loro vincere il campionato: "Sono cresciuti tanto, a livello sia tattico che tecnico sono cresciuti tanto, è un gruppo di ragazzi importante, si allenano sempre con grande impegno e, cosa più importante secondo me, sono un gruppo di amici. L'emozione invece è stata tanta, è un'emozione indescrivibile che porterò sempre con me insieme ai ragazzi, siamo felici e abbiamo anche già festeggiato." Infine arrivano i ringraziamenti finali al termine di una grande stagione: "Ringrazio la società, il presidente e tutto il suo staff. Voglio ringraziare tutti i ragazzi naturalmente, dal primo all'ultimo, anche chi ha giocato meno, perché sono sempre stati presenti per la squadra. Ultimo, ma non per importanza, voglio ringraziare Nicolas, il mio secondo, veramente una persona competente." 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE