Cerca

Cava de' Tirreni

Eliminata in semifinale la LND U15, ai rigori passa la Rappresentativa Lega Pro

Dopo il pari con la Salernitana che è valso il primo posto dei gironi, i tiri dal dischetto sono fatali ai ragazzi di mister Chiti

10 Giugno 2022

Eliminata in semifinale la LND U15, ai rigori passa la Rappresentativa Lega Pro

Simone Curzi, primo gol in Nazionale LND per lui (©LND)

La gara di ieri contro la Salernitana, iniziata con ritardo a causa della forte pioggia, è terminata 0-0 favorendo il passaggio della Rappresentativa come prima del girone. Agli amaranto serviva una vittoria ma gli azzurrini sono stati ordinati e non hanno concesso quasi nulla agli avversari, tenendo il controllo della partita. La coppia titolare di difesa era formata da Fanali della Tor Tre Teste e Belloni dell'Accademia Calcio Roma, a centrocampo Curzi è entrato nella ripresa. 
La seconda del girone B era la Rappresentativa Lega Pro, la semifinale quindi è stato un inedito scontro tra rappresentative nazionali, che ha visto i giovani professionisti passare ai calci di rigore. Proprio questi ultimi sono passati in vantaggio grazie al gol di Drago su rigore, quindi ha pareggiato Petrone prima del duplice fischio, e verso il finale di gara la Rappresentativa LND è passata in vantaggio grazie al gol di Simone Curzi, anche il centrocampista dell'Accademia Calcio Roma quindi trova la sua prima gioia con la maglia della selezione nazionale. A pochi minuti dal triplice fischio il punteggio torna sul pari grazia alla punizione di Di Pasquale. 
Ai calci di rigore la prima a sbagliare è la Rappresentativa Pro, con Lecchi che si fa parare la conclusione da Porciatti, subito dopo però Fioravanti restituisce il favore parando la conclusione di Steffani. Si va ad oltranza e l'ultimo errore è di Daniele Fanali, che si fa parare la conclusione dal portiere avversario, quindi il gol di Stievano chiude i conti: 6-7 ed ancora una volta le semifinali non sorridono ai ragazzi di Roberto Chiti, che erano arrivati ad un passo dall'ultimo giro anche alla Lazio Cup Young. 
Un'altra esperienza importantissima e decisamente formativa volge al termine per i "nostri" ragazzi della Rappresentativa Nazionale LND, anche in questa finale Belloni era titolare ed ha lasciato la fascia da capitano a Fanali una volta uscito, segnale importante anche per il difensore che nonostante il rigore sbagliato si è messo in mostra durante questo torneo ancor più di quanto aveva fatto ad aprile. Arriva inoltre il primo gol in rappresentativa per Curzi, traguardo importante malgrado la sconfitta. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE