Cerca

Memorial Romagnoli

Il Savio si salva sul finale, pari alla prima tra blues ed Atletico Torrenova

All'ultimo minuto il rocambolesco pari, ottima gara da parte dell'Atletico neopromosso in Elite

13 Giugno 2022

Il Savio si salva sul finale, pari alla prima tra blues ed Atletico Torrenova

Samuele Feola, MVP della gara inaugurale

SAVIO Vassallo 6 (1'st Polsinelli 6), Pompilio 6, Foriglio 6.5, Magliocchetti 6, Marozzi 6 (11'st Podder 6), Barletta 6 (32'st Rapa sv), Di Vico 6.5, Buttaroni 6.5, Forgione 6 (1'st Iannuzzi 6.5), Montagnoli 6, Maccioni 6 (7'st Moretti 7) ALLENATORE Villani

ATLETICO TORRENOVA Paudice 6.5, Cicchetti 6, Lazzari 6, Strano 6.5 (14'st Vilella 6), Fanelli 7.5, Pallotta 6, Colasanti 6.5 (11'st Cristiano 6), Paolacci 6, Mocellin 6.5, Bignami 6.5 (19'st Marra 6), Feola 7 PANCHINA Polimeni, Di Benedetto, Iacoangeli ALLENATORE Fiaschetti

MARCATORI 22'pt Feola (A), Moretti 8'st rig. (S), Fanelli 22'st (A), Iannuzzi 36'st (S)

ARBITRO Corona di Roma 2, 6

NOTE Espulsi Al 33'st Di Vico (S) per proteste Ammoniti Pompilio Angoli 1-0 Fuorigioco 0-1 Rec. 1pt

Il Savio si salva all'ultimo minuto ed il confronto con l'Atletico Torrenova termina 2-2. Quella tra blues e bianconeri è una sfida interessante anche in vista della prossima stagione, i ragazzi di Fiaschetti infatti hanno vinto l'Under 15 Regionale e l'anno prossimo prenderanno in eredità dai classe 2006 la categoria Elite, la squadra di Villani invece, presente in sostituzione dell'ex Iacovolta, viene da un ottimo campionato disputato nella massima categoria dilettantistica, terminato ai quarti di finale contro l'Accademia Calcio Roma: chissà che le due compagini non possano ritrovarsi nello stesso girone dal prossimo ottobre. La gara appare equilibrata, anche se il Savio arriva con più facilità al tiro con Forgione e Maccioni, per l'Atletico invece il più attivo è Colasanti, comunque ben contenuto dalla difesa che però cede al 22', quando Feola sul cross di Macellin incorna perfettamente e fa 1-0. Nella ripresa il Savio rientra in carreggiata, Dopo pochi minuti infatti entra Moretti, ed è proprio lui a guadagnare un calcio di rigore scappando a Paolacci in area, il difensore infatti fa fallo e dagli 11 metri l'attaccante pareggia. A questo punto il Savio cerca di completare la rimonta senza riuscire però a creare grossi problemi, ed a ritrovare il vantaggio è l'Atletico Torrenova con una giocata strepitosa di Fanelli. Il centrocampista infatti dalla distanza, dopo aver superato due avversari, incrocia un destro perfetto che si insacca alle spalle di Vassallo per il 2-1. I blues cercano di recuperare con Foriglio e Ianuzzi, il primo al termine di una percussione personale non inquadra lo specchio, il secondo, servito da Di Vico, trova il riflesso di Paudice. Nel finale piove sul bagnato per il Savio, che rimane in 10 a seguito dell'espulsione di Di Vico per proteste, ma riesce a recuperare in extremis con la punizione di Iannuzzi, che dalla propria metà campo mette il pallone in area, il portiere calcola male la traiettoria forse a causa del sole e di una mischia che si era accesa a pochi metri da lui, dove ha rimbalzato la sfera, e la formazione di Villani trova così il gol del pareggio. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE