Cerca

Memorial Bini

Quattro gare nella giornata d'apertura. Ecco com'è andata ieri al Fronti

Il resoconto della prima giornata del Bini, quattro vittorie su quattro gare e 18 gol complessivi ad inaugurare questa edizione

04 Settembre 2022

Cristiano Cascioli (Foto Associazione Bini)

Cristiano Cascioli (Foto Associazione Bini)

Si è aperta ieri la quattordicesima edizione del Memorial Alessandro Bini, con quattro emozionanti gare che hanno regalato agli spettatori tanto spettacolo e tanti gol. Le prime a scendere in campo sono stati Accademia Calcio Roma e Romulea, ed i nerazzurri di mister Mattia Pigrucci, che l'anno scorso ha vinto la manifestazione alla guida dei classe 2007, si sono confermati una compagine pronta ad arrivare fino in fondo anche quest'anno. La gara è terminata 4-0 proprio per la formazione di via di Settebagni, grazie ad un fantastico Cristiano Cascioli, autore di una doppietta, ed ai gol di Forlini su rigore e Boschini. Il Fronti di Santa Marinella ha quindi dato il benvenuto a Savio ed Ostiamare, e sono stati i blues ad avere la meglio per 5-2. Non bastano ai biancoviola i gol di Aureli e Turrini, che poco possono di fronte alle reti messe a segno da Rezzesi, De Rosa, Paniconi ed alla doppietta di Zamperlin. Alle 19.00 hanno fatto il loro esordio Nuova Tor Tre Teste e Città Di Ciampino, ed i ragazzi di mister Buffa hanno portato via i tre punti vincendo 4-0. A firmare il tabellino Traunini nel primo tempo, quindi Anconitano, Fraleoni e Rufini nella ripresa. In serata c'è stato un forte acquazzone che ha costretto Lodigiani ed Ottavia ad attendere le ore 21.00 prima di scendere in campo, non si sono lasciati condizionare però i biancorossi che hanno vinto per 3-0 con la doppietta di Costantini ed il gol di Di Cicco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni