Cerca

L'INTERVISTA

Parola alle neopromosse: ecco il Centro Sportivo Primavera di Domenico Massimi

L'allenatore dopo la splendida stagione in Under 14, prosegue il lavoro con i suoi classe 2008

14 Settembre 2022

Domenico Massimi Centro Sportivo Primavera

Domenico Massimi, tecnico dell'Under 15 Elite del Centro Sportivo Primavera (Foto ©Cassoni)

Continua il viaggio verso la domenica di debutto del nuovo campionato Under 15 Elite 2022-2023, quando il 9 ottobre il Centro Sportivo Primavera farà il proprio esordio in categoria, dopo la promozione conquistata dai classe 2007 nella passata stagione. A raccogliere l'eredità saranno i classe 2008 di Domenico Massimi, già splendida mina vagante nella scorsa stagione, quando nel campionato Under 14 Elite sorpresero molte compagini. Un gruppo che il tecnico conosce molto bene e che come ci spiega, ha ripreso praticamente da dove aveva lasciato: "In sostanza si può dire non ci siamo mai fermati, perchè abbiamo chiuso alla fine di giugno e ripreso un mese dopo - scherza - siamo ripartiti bene devo dire, con la massima attenzione e con un gruppo molto affiatato tra loro. Certo tre elementi sono andati via, com'è logico che sia per una realtà come la nostra al Centro Sportivo Primavera, ma ne sono arrivati ben sei di nuovi, che andranno mano a mano ad integrarsi con gli altri. Siamo in 22 e devo dire di avere una rosa completa sotto ogni caratteristica, ci sarà da lottare per avere il posto, anche se io sono un tecnico che impiega solitamente tutto il gruppo a disposizione. La competizione è tanta e non può che farci del bene". Per la formazione pontina un girone B sicuramente complicato, ma esaltante con un inizio di calendario che mette di fronte, prima il Fondi tra le mura amiche, per poi andare ad affrontare la Samagor a domicilio. Per terza e quarta giornata ecco Tor Tre Teste e Vigor Perconti Campione d'Italia: "Partiremo subito a mille dunque, il calendario comunque non porta mai gare semplici e d'altronde è meglio una partenza tosta, per avere subito la necessaria attenzione. Già la prima sfida con il Fondi non sarà delle più facili, poi trasferta a Latina e quindi le favorite d'obbligo. Ci faremo trovare pronti, provando sin dall'avvio a fare qualche scherzetto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE