Cerca

L'intervista

Colleferro, Lucidi: "Vogliamo migliorarci e mantenere la categoria"

Il tecnico dei rossoneri ha parlato del gruppo 2008 del quale ha appena preso la guida tecnica per questa stagione

23 Settembre 2022

Daniele Lucidi, tecnico del Colleferro (Foto ©SSD Colleferro)

Daniele Lucidi, tecnico del Colleferro (Foto ©SSD Colleferro)

Dopo la stagione con il gruppo Under 17, mister Daniele Lucidi passa alla guida del gruppo Under 15 Elite. Abbiamo quindi chiesto al tecnico rossonero quali sono state le sue prime impressioni sul nuovo gruppo: "Conoscevo già un po' il gruppo dei ragazzi perché li ho seguiti lo scorso anno ma comunque la squadra è stata rinnovata rispetto alla passata stagione, sono rimasti 12 ragazzi del vecchio gruppo e in più ci sono stati degli innesti per migliorare la rosa". Colleferro che in questa stagione parteciperà al Girone C, che viene commentato così da mister Lucidi: "È un girone ostico, il livello è alto. Ci sono 3/4 squadre di blasone che sicuramente giocheranno un campionato al vertice ma anche il resto del girone risulta molto tosto, sarà un campionato difficile a cui dovremo farci trovare pronti". Inizio non dei più semplici con i rossoneri che dovranno affrontare alla prima giornata il Trastevere: "Affrontiamo una squadra che, se non sbaglio, lo scorso anno è arrivata terza nel campionato Under 14 e sicuramente avrà rinforzato la rosa per continuare ad essere competitiva. Noi da parte nostra, durante questo inizio stagione, pensiamo a noi, dopodiché inizieremo a lavorare partita per partita per trovare la giusta coesione di squadra". Nonostante la complessità del girone il tecnico rossonero ha degli obiettivi e intende portarli a termine: "Sicuramente al primo posto c'è la crescita dei ragazzi, è un obiettivo che ci viene chiesto anche dalla società che pensa già ad un possibile futuro dei ragazzi in prima squadra a completamento di un percorso che inizia alla scuola calcio, infatti 12 ragazzi del mio gruppo vengono direttamente dalla nostra scuola calcio e l'obiettivo per il domani è la prima squadra. Poi sicuramente un altro obiettivo è quello di mantenere la categoria e per questo vedremo cosa dirà il campo". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE