Cerca

DOPO GARA

Frosinone, l'analisi di Galluzzo: "Atteggiamento sbagliato"

Il tecnico dei ciociari che hanno riavvicinato la Roma portandosi a -3 dal secondo posto, commenta la vittoria sul Cosenza

18 Marzo 2019

Frosinone Calcio, Giorgio Galluzzo ©GazReg

Frosinone Calcio, Giorgio Galluzzo ©GazReg

Frosinone Calcio, Giorgio Galluzzo ©GazReg

Il Frosinone prosegue la sua stagione magica e si avvicina al secondo posto della Roma, insidiando i giallorossi dopo l'importante vittoria ottenuta in casa contro il Cosenza: 2-1 firmato Caravillani-Selvini che mantiene a debita distanza il Perugia. Successo che non ha lasciato del tutto soddisfatto Giorgio Galluzzo, allenatore dei ciociari: "Se sbagli atteggiamento, come quello che hanno avuto oggi i ragazzi, ti ritrovi a ottenere vittorie sofferte come quella con il Cosenza. Una partita che fatta con un atteggiamento diverso sarebbe potuta benissimo finire quattro o cinque a zero. Quindi atteggiamenti totalmente sbagliati e queste sono le conseguenze. Non è una questione tecnica, fisica, ma è una questione totalmente mentale. Sicuramente i ragazzi stanno pagando un po' il campionato: non è una questione individuale, ma collettiva". Una classifica eccezionale, ma come rimarca il tecnico giallazzurro ci sarà da spingere ancora per guadagnarsi traguardi ambiziosi: "Forse la classifica gli fa pensare che sia già delineata e quindi se vivacchi nello sport non vai lontano e noi ultimamente purtroppo stiamo vivacchiando e questo non va bene. Il problema non è solo il rigore di Selvini, che anche con anni di esperienza andrebbe evitato il modo di calciarlo, ma sono i troppi tocchi in più, quando non si tira in porta, si evita la rincorsa in più. Tutti aspetti che erano stati la nostra forza. La partita oggi l'hai vinta perché i nostri valori sono superiori, ma se dobbiamo pensare di fare qualcosa di diverso bisogna totalmente cambiare registro come atteggiamenti e mentalità. Con la sosta ricaricheremo le pile a livello mentale". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE