Cerca

Focus

Roma: Pescara archiviato con un Pisilli in grande spolvero

La formazione di Tanrivermis batte gli abruzzesi e prosegue la lotta al vertice. Grande prestazione del centrocampista giallorosso

02 Aprile 2019

Esulta la Roma ©De Cesaris

Esulta la Roma ©De Cesaris

Esulta la Roma ©De Cesaris

Dopo la batosta di Perugia servivano risposte concrete: una prestazione convincente e soprattutto i tre punti. Detto fatto. La Roma ospita a Trigoria un Pescara volenteroso di far bene e che a sprazzi mette anche in difficoltà i giallorossi ma i ragazzi di Tanrivermis liquidano gli abruzzesi con un netto 3-0 e mettono una buona ipoteca sul secondo posto. A firmare le tre perle capitoline sono Padula, Pagano e Ruggiero ma ad attirare le attenzioni con alcune giocate sontuose è stato Niccolò Pisilli. Il centrocampista classe 2004, a cui è mancata solamente la firma sul tabellino per mettere la ciliegina su una prova impeccabile, si è reso protagonista di una partita di livello. Sempre nel vivo della manovra romanista, soprattutto tra le linee dove è riuscito a rendersi maggiormente pericoloso con le sue imbeccate. Decisiva, non a caso, quella in occasione del raddoppio romanista in cui Pisilli serve Pagano ed il bomber spara sotto la traversa dove Mattia (estremo difensore del Pescara) non può fare nulla. Nel prossimo turno Tanrivermis ed i suoi voleranno a Palermo, si tratterà di un altro passaggio importantissimo in vista dei posti di lusso del girone. Attenzione però, perchè se le speranze di arrivare prima sono ancora vive per la Roma, la stessa Roma deve osservare con particolare attenzione cosa accade alle sue spalle dove c'è un Frosinone in ottimo stato di forma. Il tecnico Galluzzo continua il grande lavoro sulla panchina ciociara e spera in un passo falso dei giallorossi... e chissà che non siano proprio i leoni a far inciampare la lupa nello scontro diretto del 14 aprile.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE