Cerca

italia under 15

Torneo delle Nazioni, l'Italia chiude al secondo posto

La selezione di Patrizia Panico, con Catena, Pagano e Missori protagonisti tra i convocati, deve cedere ai Cechi per differenza reti

02 Maggio 2019

Italia Under 15 FOTO Figc

Italia Under 15 FOTO Figc

Italia Under 15 FOTO Figc

A Monfalcone gli Azzurrini entravano in campo contro il Qatar per il terzo match della fase a gironi del 'Torneo delle Nazioni' con l’obiettivo di vincere il duello a distanza con la Repubblica Ceca, impegnata in contemporanea contro l’Inghilterra, per aggiudicarsi la qualificazione alle semifinali. Nonostante il successo in rimonta per 6-2, la contemporanea vittoria per 3-0 dei cechi sugli inglesi manda avanti la Repubblica Ceca e relega l'Italia al secondo posto del girone: giovedì a Gorizia (ore 18) l'Under 15 tornerà in campo con la Slovenia per la semifinale dal 5° all'8° posto. Avvio choc per i ragazzi di Patrizia Panico che vanno sotto 0-2 per mezzo della rete di Al Quaraishi e del calcio di rigore trasformato da Almejavba in apertura dei secondi 35’ di gioco. A quel punto arriva la reazione rabbiosa degli Azzurrini, capaci di ribaltare il risultato addirittura con sei reti che portano le firme di Nicolò Turco, Tommaso Mancini, autore di una tripletta, Cher Ndour e Gabriele Cagia. Il definitivo 6-2 risulta certamente utile per l’orgoglio, ma insufficiente ai fini del passaggio del turno giacché, come detto, la differenza reti complessiva premia i pari età della Repubblica Ceca, i quali, per mezzo della vittoria contro l’Inghilterra, chiudono in testa il girone in coabitazione proprio con l’Italia a quota 7 punti, ma con un miglior differenziale tra i gol fatti e quelli incassati che vale loro il pass per la semifinale. “Siamo partiti piano andando sotto di due gol – esordisce Patrizia Panico nel post gara - poi però c’è stata una grande reazione, abbiamo messo a segno sei reti in 35’, difficile fare più di così. È stato un peccato incassare quel gol negli ultimi frangenti contro la Repubblica Ceca, ma noi abbiamo il dovere di guardare in casa nostra; questo è un percorso e sono felice di vedere i ragazzi crescere partita dopo partita”. Ottime le sensazioni trasmesse dalla squadra al suo allenatore che, infatti, conclude in questo modo: “C’è grande qualità, ma soprattutto carattere: questi sono ragazzi che non ci stanno a perdere”.


Risultati e classifica del Girone A

Prima giornata (27 aprile)

ITALIA-Inghilterra 2-1

Repubblica Ceca-Qatar 4-0

Seconda giornata (29 aprile)

ITALIA-Repubblica Ceca 1-1

Inghilterra-Qatar 6-0

Terza giornata (30 aprile)

ITALIA-Qatar 6-2

Inghilterra-Repubblica Ceca 0-3

Classifica: Repubblica Ceca* e ITALIA 7 punti, Inghilterra 3, Qatar 0

*qualificata in virtù della miglior differenza reti



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE