Cerca

Focus

De Luca, Schietroma, Guerrieri e Bauco: il viaggio dei magnifici 4

Un'emozionante viaggio che ha visto i giallorossi ritrovarsi tutti insieme nella Capitale

21 Agosto 2020

De Luca, Schietroma, Guerrieri e Bauco: il viaggio dei magnifici 4

De Luca, Schietroma, Guerrieri e Bauco

Era l'ormai lontano 2015 e l'Accademia Frosinone del tecnico Tosti si trovava in Puglia per un torneo che vedeva protagonisti i ragazzi della scuola calcio. Alessandro De Luca, Lorenzo Schietroma, Christian Guerrieri e Lorenzo Bauco scattano una foto prima dell'emozionante sfida contro la Juventus, un'immagine di apparente normalità. Sui loro volti la spensieratezza dell'infanzia, nelle gambe la tanta voglia di dimostrare contro una big come la formazione bianconera. La partita è tesa ed in campo regna il massimo equilibrio. Schietroma e Bauco segnano due reti ma non basta, la Juventus non molla e si va ai calci di rigore. L'estremo difensore Guerrieri respinge il penalty di un giocatore avversario, De Luca regala un'immensa gioia trasformando l'ultimo tiro dagli undici metri. Da lì in poi ognuno ha preso la sua strada, chi poco dopo ha cambiato aria volando nella Capitale, chi è rimasto legato alla Ciociaria. Quei volti che erano da bambini adesso iniziano a prendere le sembianze di uomini, le gambe sono più massicce e ci ha pensato il destino a chiudere il cerchio. Con l'arrivo di De Luca dal Frosinone, infatti, "i fantastici quattro", si sono ritrovati tutti quanti, tutti con la maglia della Roma cucita addosso ed un cassetto pieno di desideri. Sogni e speranze di chi si appresta a vivere il primo campionato nazionale della propria vita, sogni e speranze di quei bambini, adesso più che ragazzi, pronti a decollare in vista della prossima stagione di Under 15.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni