Cerca

focus

Lazio, si vince sempre nel segno di Giovanni Carbone

Il bomber biancoceleste è l'autentico trascinatore della squadra di Gonini: a Salerno ha regalato ai suoi la seconda vittoria in altrettante gare

06 Ottobre 2021

Giovanni Carbone

Giovanni Carbone, attaccante della Lazio

Ha preso il via la Lazio di Simone Gonini, con i biancocelesti vittoriosi anche a Salerno per 1-2 dopo il successo in casa con il Crotone. Questa volta le aquile hanno dovuto sudare maggiormente per portare i tre punti a casa, arrivati grazie ad uno squillo del solito Carbone a cinque dal termine. Un trionfo sofferto, ma fondamentale al fine di continuare la scalata in un campionato che vede i capitolini tra i favoriti assoluti per il risultato finale. Una squadra su cui ha grandi aspettative l’intera dirigenza laziale, vista l’importante qualità della rosa in ogni reparto. Dopo il vantaggio nei primi 45’, la truppa di Gonini si è vista recuperare nella ripresa, per poi rimettere a posto la situazione con il suo numero 9 allo scadere. A prendersi la palma di migliore in campo difatti è stato proprio Giovanni Carbone. Il bomber biancoceleste è sempre più leader e trascinatore dei suoi. Nel match di domenica ha bissato la doppietta contro i calabresi del primo turno, mettendo a segno altre due reti in Campania. La seconda in particolar modo ha fatto esplodere di gioia la sua panchina, dopo che pochi minuti prima la Salernitana aveva trovato la via del pareggio. L’impatto del centravanti della Lazio con la realtà dei nazionali per ora è stato perfetto, segnato dalla fame e dalla voglia di non fermarsi qui. Un mix di potenza fisica, qualità tecniche ed esplosività che sicuramente farà male a più di una difesa avversaria, magari anche alla prossima sfida in casa del Frosinone. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE