Cerca

l'intervista

CSS Tivoli: mister Arcadi presenta i suoi Allievi Fascia B

Mister Cristiano Arcadi, dopo l'esperienza al Guidonia, si prepara ad una nuova avventura con la CSS Tivoli

06 Agosto 2017

CSS Tivoli: mister Arcadi presenta i suoi Allievi Fascia B

Image title

Avere pochi anni di vita non è assolutamente sinonimo di inesperienza. C’è una società, nel Lazio, che è divenuta l’emblema di questo postulato: la CSS Tivoli. Nato da soli cinque anni, la società ha incamerato fino ad ora ottimi risultati in tutte le categorie partecipanti. Una delle squadre di spicco sono sicuramente gli Allievi Fascia B. Dopo l’ottimo piazzamento dello scorso anno, la squadra è passata nelle mani di mister Cristiano Arcadi. L’ex allenatore del Guidonia è sembrato immediatamente entusiasta della nuova avventura: “Tra i mesi di Giugno e Luglio abbiamo già fatto quattro raduni. L’impressione che ho avuto da questi primi incontri è assolutamente positiva”. Quest’anno i suoi ragazzi dovranno affrontare il campionato Regionale, e nonostante la pressione mister Arcadi è convinto dei suoi ragazzi: “Abbiamo un ottimo organico e la società è organizzata. Si può toccare con mano la grandissima voglia di crescita della CSS Tivoli. Lavoro da oltre dodici anni in questo mondo, e devo dire che questa nuova sfida mi eccita particolarmente.” Dunque, mister Arcadi non ha alcun dubbio a riguardo sulla CSS Tivoli; e sulla sua squadra? Quali sono gli obiettivi stagionali? I pochi incontri non hanno sicuramente potuto far trarre al mister un bilancio definitivo: “La squadra deve essere ancora sistemata con nuovi innesti, ma sono contento di ciò che ho potuto vedere fino ad ora. Abbiamo una ventina di ragazzi il cui livello tecnico è pressoché identico. Ciò che è mancato a questa squadra è il saper fare gruppo e divenire una realtà compatta e indissolubile; il mio obiettivo è creare una compagine, da una serie di eccellenti individualità”. Dunque una sfida nella sfida per mister Arcadi, il quale però è convinto di fare bene. Come al solito, alla fine sarà il campo a decidere.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE