Cerca

regionali

Trastevere, ce l'hai fatta! Ciambella: "Che emozione"

Le parole dell'allenatore sull'esaltante stagione amaranto, culminata con la conquista del titolo

19 Marzo 2019

La gioia del Trastevere ©GazReg

La gioia del Trastevere ©GazReg

Il Trastevere ce l’ha fatta, è aritmeticamente campione Regionale. Per gli amaranto è il coronamento di una stagione da sogno, impreziosita da venti successi ed ottantanove reti in appena ventuno giornate. La gioia del Trastevere ©GazReg

Proprio così, nonostante debbano ancora essere assegnati quindici punti nei restanti cinque turni di campionato, la compagine di via Vitellia può dare il via ai festeggiamenti, avendo distanziato di diciassette punti l’ultimo ostacolo Dabliu New Team. “E’ un’emozione indescrivibile, che custodirò nel tempo” ammette Paolo Ciambella, tecnico del Trastevere – Voglio dedicare questa immensa soddisfazione a chi, come me, non esercita la professione d’allenatore a tempo pieno, ma per passione, mettendoci il cuore”. La festa continuaInterpellato sulle qualità, anche in ottica futura, della rosa a sua disposizione, il mister ha dichiarato: “Anche se avessimo disputato, come ci auspicavamo, la stagione nella categoria Elite, non avremmo sfigurato. Vincere non è mai facile, ma questa è una squadra veramente forte. La costruimmo la scorsa estate affidandoci al ripescaggio, non fummo, però, abbastanza fortunati”. Per concludere, Ciambella si è soffermato sulle qualità realizzative dei suoi ragazzi, autori, in media, di quattro reti a partita. “Viviamo per il gol, nonostante io pretenda equilibrio in campo. Potendo scegliere, preferirei un 1-0 rispetto ad un 5-4, ma, purché si vinca, va bene tutto”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE