Cerca

LA RUBRICA

La Top 5+1: Under 16, ecco i migliori della 28ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultima gara di campionato

10 Aprile 2019

La Top 5+1: Under 16, ecco i migliori della 28ª giornata

Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Under 16 Elite. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

Image title

Francesco Avecone (Ferentino - Portiere)

Se il Ferentino è riuscito a passare in un campo ostico come quello dell’Albalonga tanto del merito va anche a questo portierone ‘03. Il risultato finale recita 1-2 in favore degli amaranto, ma la gara avrebbe potuto prendere una piega diversa senza Avecone tra i pali. Infatti il numero 1 ospite compie almeno tre parate decisive che hanno permesso ai ragazzi di Campagna di tornare a casa il bottino pieno. La sua più bella parata nel match è probabilmente quella sulla girata di mancino da distanza ravvicinata di Saliani.


Matteo Sugamosto (Attaccante - Sansa) Matteo Sugamosto, Sansa ©DelGobbo

Questo giovane attaccante entra nella Top 5 della settimana grazie al preziosissimo gol messo a segno contro il Savio. Il minuto è il 43esimo ed il risultato 2-1 in favore dei Blues, in questo modo i ragazzi di Scaringella avrebbero guadagnato l’accesso matematico ai playoff, ma non avevano ancora fatto i conti con Matteo Sugamosto che con la sua rete nel recupero ribalta letteralmente tutto. Il pari infatti consente al Sansa di prendere al posto del Savio la matematica qualificazione ai playoff.


Lorenzo D’Emilio (Terzino - Ostiamare)

Non avrà sempre giocato quest’anno, complici anche le annate d’oro di Rima e Carlini, ma nonostante questo il terzino classe 2003 si è sempre fatto trovare presente quando Bonanni lo ha chiamato in causa. Per questo motivo abbiamo deciso di premiarlo proprio questa settimana in cui parte da titolare, segna ed esce dal campo con un bel 7 in pagella. La forza dell’Ostiamare quest’anno sta anche nel gruppo e D’Emilio lo ha dimostrato con la sua prestazione praticamente perfetta.


Marco Muhammad Schuan (Attaccante - Vigor Perconti) 

Schuan, Vigor Perconti ©Torrisi

Abbiamo apprezzato più di una volta la grinta che mette in campo questo giovane ragazzo classe 2003. Sabato mette a segno una tripletta decisiva contro la Romulea che permette ai suoi compagni di mettere la freccia e superare l’Urbetevere, incappato in un pari contro l’Atletico 2000. La gara terminerà 2-3 in favore dei ragazzi di Bernardini che in questo modo avvicinano a grandi passi i playoff prendendosi la seconda posizione in classifica, e sappiamo che nelle ipotetiche finali questa non è cosa da poco.


Amed Bapignini (Esterno - Viterbese)

Nonostante non riesca a trovare la via del gol nella grande vittoria della sua Viterbese Castrense in casa dell’Accademia Bapignini è autore davvero di un’ottima partita, non a caso arriva un rotondo 7.5 in pagella. Grazie alla sua forza fisica e alla voglia di lottare crea numerosi grattacapi alla difesa locale. Come detto non segna, ma fa segnare e risulta essere davvero preziosissimo nella manovra offensiva della sua squadra. Oltre alla grande forza fisica questo numero 11 dimostra anche buone capacità tecniche.


IL TECNICO Marco Francolini (Città di Ciampino)

Marco Francolini, mister Città di Ciampino

Il suo Città di Ciampino sembrerebbe non fermarsi più. Peccato che il campionato si sta avviando verso la conclusione proprio quando la sua squadra ha iniziato a trovare continuità nei risultati e soprattutto un bel gioco condito da tantissime reti. Sabato il City manda ko il Tor di Quinto 6-2, facendolo capitolare in una sconfitta dopo quasi quattro mesi di risultati ulti. Adesso la formazione di Francolini è quarta a solo quattro lunghezze dalla zona playoff, peccato che ormai manchino soltanto due partite, ma l’imperativo sicuramente resterà quello crederci fino alla fine.


Abbiamo conosciuto i cinque migliori della settimana, ma ci sembra di aver dimenticato qualcosa...Andrei Marius Mocanu ha segnato nuovamente quattro reti nella gara con il Tor di Quinto portandosi sempre più in testa nella classifica marcatori. Abbiamo deciso di non inserirlo direttamente nella Top 5 per dare la possibilità ad altri ragazzi di figurare, ma le sue prestazioni nell’ultimo mese stanno davvero stregando tutti (12 gol nelle ultime quattro presenze) e per questo motivo abbiamo non potevamo proprio non menzionarlo. Questa settimana è una Top 5+1.5.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE