Cerca

castelli

Esulta il Grifone, al Castelli è vittoria con l'Atletico 2000

I rossoblù mettono in cascina un altro trionfo, stavolta ai danni della formazione di Valerio

05 Giugno 2019

L'esultanza del Grifone al secondo goal ©GazReg

L'esultanza del Grifone al secondo goal ©GazReg

L'esultanza del Grifone al secondo goal ©GazReg

MEMORIAL CASTELLI

GRIFONE MONTEVERDE – ATLETICO 2000 2-0

GRIFONE MONTEVERDE Barbaro 6, Marziantonio 6 (14'st Stanzione 6), Cera 6.5 (26'st Dodero D'Angelo 6), Baldassarre 7, Rozzini 6.5, Lucchini 6.5 (14'st Lalli 6), Lo Monaco 6.5, Giua 6.5, Buonamici 6.5 (5'st Altamore 6), Saulli 6.5, Privitera 7 (33'st Pompili sv) PANCHINA D'angeli, Carapezza, Pepe, Pompili ALLENATORE Campagna

ATLETICO 2000 Massini 6 (28'pt Silvestrani 6), Tufano 6 (29'st Coletta sv), Chivu 6, Toselli 6, Veroli 6 (29'st Rocchi sv), Massarente 6, D'Andrea 6 (36'st Diodori sv), Valerio 6 (5'st Lupu 6.5), Pittaccio 6.5, Piromalli 6.5, Antonazzi 6 (19'st Marinaro 6.5) PANCHINA Diodori, Carbonari ALLENATORE Valerio

MARCATORI Privitera 20'pt, Saulli 26'st

ARBITRO Padurari di Roma 2, 6

NOTE  Fuorigioco 3-1 Angoli 2-4 Rec 0'pt, 4'st

Il Grifone Monteverde mette in cascina l'ennesima vittoria e lo fa ai danni di un combattivo Atletico 2000 vincendo per 2-0 al Castelli. Gara subito calda, con le due formazioni che non si risparmiano un istante. La prima occasionissima porta i colori del Grifone, con Baldassarre che da posizione ravvicinata tenta la botta sicura senza riuscire però ad incidere. Rispondono poi i biancorossi, con la grande intuizione di Piromalli che fa partire un missile dalla destra il quale si spegne però a lato di poco. È dunque la compagine rossoblù poi a trovare il gol del vantaggio con Privitera che al 20' la insacca con un'incornata pazzesca dopo aver raccolto un assist pennellato alla perfezione di Baldassarre. Nel finale prova a pareggiare l'Atletico poi con Valerio con un tiro da fuori che però non centra lo specchio della porta. Nella ripresa i ragazzi di Valerio attaccano poi a testa bassa e vanno ancora vicinissimi all'1-1, stavolta con Pittaccio, che smorza un calcio piazzato per colpire un palo clamorosamente. Rispone poi il Grifone con Baldassarre, che da calcio di punizione la insacca. Il direttore di gara vede però un tocco in offside e annulla il tutto per fuorigioco. Si continua dunque così, con tanti cambi di fronte e svariate occasioni. In tal senso al 26' è ancora l'Atletico a rendersi minaccioso con Pittaccio, che dalla destra calcia un incrociato a cercare il secondo palo. A portiere battuto il pallone sfila però fuori di pochi centimetri. Dopo varie fiammate i rossoblù sfruttano al meglio il loro cinismo e raddoppiano il vantaggio con il missile terra-aria di Saulli, che al 26' batte il portere biancorosso trovando il 2-0. Nel finale molta stanchezza in campo e i ritmi calano. Al triplice fischio è trionfo Grifone.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE