Cerca

L'INTERVISTA

Accademia, Pigrucci: "Vittoria frutto di una grande volontà"

Il tecnico esprime tutta la sua soddisfazione per il blitz con la Tor Tre Teste

16 Dicembre 2019

Mattia Pigrucci ©DelGobbo

Mattia Pigrucci ©DelGobbo

Mattia Pigrucci ©DelGobbo

5ª vittoria consecutiva - e che vittoria! - per l'Accademia Calcio Roma, che s'impone 0-1 al 79' sul campo della capolista Tor Tre Teste. Un successo d'oro e che vale doppio per la formazione di Mattia Pigrucci, in quanto giunto nelle battute conclusive dello scontro diretto per i vertici della classifica; contro, peraltro, una compagine che si presentava forte di un filotto quasi perfetto (9 vittorie e 1 pareggio prima del big match di sabato). Ed invece, la prima della classe ha dovuto conoscere l'amaro sapore della sconfitta, tra le mura amiche e al cospetto della diretta concorrente per il gradino più alto del podio; ora più che mai in discussione. Non può che essere una grande iniezione di fiducia per l'Accademia. "E' stata una vittoria frutto della volontà dei ragazzi, che sono stati encomiabili dal punto di vista calcistico ed ancor prima umano - ha commentato Pigrucci -. Non riesco a pensare ad un giocatore che non abbia meritato una valutazione positiva. Battere la Tor Tre Teste è stata un'ulteriore dimostrazione che siamo una squadra vera; un grande gruppo che lavora quotidianamente per cercare di alzare l'asticella". L'ultimo pensiero dell'allenatore va al match-winner; all'uomo della partita: Federico Costantini. "Sono felicissimo per lui. Fino all'anno scorso giocava nei Provinciali, e adesso sta dimostrando che questa categoria gli appartiene; come per tutti gli altri del resto. Ho una rosa composta da grandi ragazzi ancor prima di grandi giocatori". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE