Cerca

L'INTERVISTA

Tor Tre Teste, Contaldo: "Brucia perdere così"

I rossoblu subiscono la beffa finale dall'Accademia Calcio Roma ed incappano nel 1° ko

16 Dicembre 2019

Contaldo in panchina ©D'Offizi

Contaldo in panchina ©D'Offizi

Contaldo in panchina ©D'Offizi

"A volte le sconfitte insegnano più delle vittorie": parola di Riccardo Contaldo. Vuole ripartire da qui la capolista Tor Tre Teste, che sabato tra le mura amiche ha perso la propria imbattibilità stagionale nel cocente scontro al vertice con l'Accademia Calcio Roma, ora più minacciosa che mai. Per come rimediato, è inevitabilmente un brutto ko e che lascia l'amaro in bocca ai rossoblu, che dopo 9 vittorie ed 1 pareggio hanno conosciuto il sapore della sconfitta. "Sarebbe stato più giusto il pareggio - ha commentato il tecnico -. Brucia perdere al 79'. E' stata una partita molto equilibrata. Abbiamo avuto un buon approccio che ci ha portato ad un paio di occasioni, però non concretizzate. Nemmeno nella ripresa siamo riusciti a finalizzare quel pò di predominio territoriale. Ma in generale c'era l'impressione di rischiare poco ed invece di poter segnare da un momento all'altro. Però, come succede nel calcio, a 1' dalla fine Costantini ha indovinato un gran gol da fuori. Forse l'azione era viziata da un fallo di mano; comunque niente alibi e giustificazioni. Faccio i miei complimenti all'Accademia: un'ottima squadra, ben allenata e composta da giocatori di livello".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni