Cerca

L'intervista

Trastevere, Ciambella: "Ci siamo rialzati molto bene"

Il tecnico della compagine amaranto parla della grande vittoria con l'Urbetevere e del prossimo confronto, l'ultimo dell'andata

15 Gennaio 2020

Paolo Ciambella (©Torrisi)

Paolo Ciambella (©Torrisi)

Paolo Ciambella (©Torrisi)

Non poteva esserci risposta migliore. Dopo la dolorosa battuta d'arresto con il Grifone Monteverde, costata al Trastevere la vetta della classifica, per gli amaranto è arrivata una grande vittoria per 3-0  con l'Urbetevere. La prova che questa squadra c'è e che vuole dire la sua, fra le protagoniste, anche in questo girone di ritorno. "Sì, è stata una partita veramente bella, contro una squadra molto forte", ricorda con noi il tecnico degli amaranto Paolo Ciambella, "penso sia stata una prestazione quasi perfetta, perché abbiamo giocato da squadra vera. Abbiamo raddoppiato sempre il loro portatore di palla, alzando i ritmi e abbassandoli quando dovevamo farlo. Una risposta eccellente, dopo il passo falso, la giornataccia con il Grifone Monteverde, senza oer questo sminuire i meriti del team rossoblù." Questo sabato l'ultima sfida del girone di andata, con l'Atletico 2000. "Sarà una partita difficile, per tanti motivi. I biancorossi fanno un'ottima fase difensiva, non sarà semplice segnare. Sulla carta forse siamo favoriti, ma non possiamo permetterci di adagiarci: nelle giornate in cui abbiamo peccato di presunzione abbiamo sempre perso." 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE