Cerca

Dopo gara

Romulea, Cervera: "Soddisfatto dell'esordio col Tor di Quinto"

Il tecnico degli amaranto oro commenta la prima gara dei suoi ragazzi: la forza della squadra si è già intravista

19 Ottobre 2020

Romulea, Cervera: "Soddisfatto dell'esordio col Tor di Quinto"

Gianluca Cervera

Bella, forte e micidiale. La Romulea di Gianluca Cervera saluta il nuovo campionato con una vittoria di grande personalità per 6-1. L'avversario sconfitto? Non certo l'ultima arrivata, bensì il Tor di Quinto in persona. Non può che essere soddisfatto, al termine del match il tecnico degli amaranto oro. "Sicuramente sì, del risultato come della prestazione. Conosciamo bene il calibro dei rossoblù, come anche la loro fase difensiva che notoriamente li porta a subire poco. Se siamo riusciti a segnare sei reti a loro è merito certamente dei nostri attaccanti, ma non solo: tutta la squadra ha fatto un'ottima fase offensiva questo sabato, riuscendo a metterli in difficoltà. Qualcosa da correggere? Non mi sono piaciuti i tre goal subiti, abbiamo peccato un po' di ingenuità, li avremmo potuti evitare e ci lavoreremo a partire da oggi". Mister Cervera è arrivato quest'anno alla Romulea. "Sì e come me anche metà della squadra. Da agosto per questo abbiamo cercato di lavorare per creare da subito un gruppo unito, caratteristica fondamentale per lottare per degli obiettivi, e mi sembra che stiamo facendo dei grossi passi in avanti. Lavoreremo sempre con grande attenzione settimana dopo settimana,  per valorizzare le nostre qualità e correggere i nostri difetti, al fine di tirare fuori il meglio da questa Romulea sia individualmente che collettivamente. Obiettivi? Naturalmente c'è voglia, c'è ambizione, ma tutto deve passare attraverso la crescita della squadra. Vogliamo toglierci qualche soddisfazione, perché questo gruppo ha potenziale e grandi margini di miglioramento".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE