Cerca

L'intervista

Totti Soccer School, Iurgens: "Felici per la vittoria"

La parola a Marco, portiere dei giallorossi e autore di una grande prestazione contro il Trastevere: è stato lui a vincere il sondaggio questa settimana

23 Ottobre 2020

Totti Soccer School, Iurgens: "Felici per la vittoria"

Marco Iurgens

La sua Totti Soccer School è stata la squadra protagonista dell'impresa di giornata, lo scorso sabato. Con il punteggio di 1-0, infatti, la neopromossa giallorossa è riuscita a fermare la big Trastevere, grazie a un goal di Marco Iurgens. In campo è stato vero protagonista però anche suo fratello, Marco, fra i pali della Totti: con i suoi interventi più volte ha salvato il risultato, guadagnandosi una menzione nella nostra Top 5 e venendo premiato dai nostri utenti di Facebook, che lo votato più di tutti nel sondaggio, facendogli vincere il titolo di giocatore della settimana per l'Under 16. "Sinceramente non mi aspettavo così tanti voti, contavo su parenti, amici e compagni" commenta un'entusiasta Marco Iurgens. "Probabilmente ha influito la possibilità di vedere la partita live da casa. È la prima volta che faccio parte della classifica Top 5 ed è stata già quella di per sé una grande soddisfazione: vincere anche il sondaggio è stato fantastico". Sulla grande vittoria con gli amaranto: "Contro il Trastevere è stata una buona prestazione, tutta la squadra ha dato il massimo. Ho subito notato nei miei compagni una grande determinazione, ritengo dovuta alla volontà di riscattare la sconfitta con il Ladispoli. Una questione di orgoglio!!! Nel secondo tempo, a causa di un'espulsione, siamo entrati in campo in 10 e il nostro obiettivo è diventato quello di difendere il vantaggio conquistato nel primo tempo con il gol di mio fratello Federico. È stato un vero e proprio assedio dove ho subìto numerosi tiri in porta, ma alla fine ne siamo usciti vincitori". Marco Iurgens è un veterano di questa squadra, con cui gioca da ben sette anni. "Sì e penso che quest'anno il nostro punto di forza sia proprio il "gruppo" grazie al nostro mister D'Ulisse che oltre a farci crescere tecnicamente è riuscito a creare armonia nella squadra. Dobbiamo lavorare però sempre con grande attenzione affinché queste prestazioni positive abbiano una continuità". Risponde con umiltà Marco, quando gli chiediamo quale sia il suo miglior pregio: "Preferisco ascoltarli dagli altri. Se devo dirne uno, però, penso di avere una discreta capacità di intuire con anticipo le intenzioni degli avversari. Guardando ai grandi campioni mi ispiro a Gigi Buffon: spesso guardo i video delle sue parate più belle cercando di studiare i suoi movimenti". Sia Marco che la squadra sono pronti ora per tornare in campo questo sabato: c'è l'Aurelianticaurelio. "Scenderemo in campo con grande carica, determinati per provare a portare a casa altri tre punti: ci siamo preparati bene in settimana per dare il massimo". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE