Cerca

L'intervista

Samagor, Chiappini: "Una giornata decisamente storta"

Il tecnico della neopromossa nonché presidente del club, commenta la prestazione vista con l'Aprilia

27 Ottobre 2020

Samagor, Chiappini: "Una giornata decisamente storta"

Andrea Chiappini

«Non è il caso di prendersela con l’arbitro: come sbagliano allenatori e calciatori, anche i direttori di gara commettono errori. Però va detto che quelli commessi oggi sono errori che hanno inciso sul risultato»: la premessa di mister Andrea Chiappini al termine della sfida persa dalla sua Sa.Ma.Gor. in casa dell’Aprilia Calcio non è una difesa della sua squadra fatta usando l’arbitro Tiranti di Aprilia come parafulmine. Anche perché il tecnico non risparmia critiche ai suoi: «Non portiamo via nulla di positivo da questa gara, né il risultato né la prestazione». Però poi vanno analizzate anche le decisioni arbitrali: «Tutti possiamo sbagliare, però sono stati commessi errori su valutazioni importanti. Avremmo potuto riaprire la partita dopo il rigore sbagliato, ma ci è stato annullato un gol per un fuorigioco difficile da ravvisare. Era un’azione di calcio d’angolo, difficile che un giocatore che viene da dietro possa essere al di là dell’uomo piazzato sul palo. Il loro terzo gol ci ha poi tagliato le gambe, e quello sì che era in netto fuorigioco».  Al di là delle recriminazioni sulle decisioni dell’arbitro, mister Chiappini rende prima merito all’Aprilia: «Mi è piaciuta molto, una squadra equilibrata che non butta mai via la palla e che ha giocato davvero bene», e poi analizza il presente e il futuro della sua squadra: «Abbiamo avuto un ottimo approccio sia nel primo che nel secondo tempo, ovvero quando ho avuto occasione di parlare ai ragazzi. Ma va detto che ho solo un paio di giocatori che hanno esperienza di campionati élite, la maggior parte dei ragazzi deve ancora imparare che determinate cose agli avversari non si possono concedere. Però sono convinto che lavorando arriveremo al nostro obiettivo. Per 20 minuti abbiamo dimostrato di potercela giocare: con il lavoro arriveremo a mettere in campo tutte le nostre qualità per l’intera durata delle partite». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni