Cerca

regionali

Latini: "Ogni anno il Futbol vuole crescere e migliorare"

Le parole del tecnico dell'Under 16, che racconta il suo rapporto con il club ed analizza la prima uscita in campionato

02 Novembre 2020

Latini: "Ogni anno il Futbol vuole crescere e migliorare"

Mister Latini ©Futbolclub

Fabrizio Latini è da quattro anni un allenatore del Futbolclub, un veterano ormai. Tra il tecnico dell'Under 16 ed il club di Roma nord il legame è forte: "Questa è una società che ogni anno cerca di mettere qualcosa in più per migliorarsi e crescere, lo dimostra il fatto di aver trovato una nuova casa tutta nostra il Gentili, dove poter inziare un nuovo percorso a livello sportivo - esordisce - Personalmente mi trovo molto bene, questo club mi sta permettendo di crescere e migliorarmi come allenatore, facendomi lavorare sempre con serenità e fiducia nei miei confronti. Fiducia che cerco di ripagare dando il massimo sempre e soprattutto nel far crescere i nostri ragazzi". Massima dedizione sul campo, per un 2020-21 sportivo che è iniziato nel modo giusto: "La stagione è ripresa con grande entusiasmo, c'era tanta voglia di ripartire dopo un lungo stop e sin dai primi giorni di lavoro i ragazzi avevano molta gioia e desiderio di ritornare a giocare con i compagni e di mettersi al lavoro - prosegue il mister - Durante la settimana i ragazzi si applicano molto nelle esercitazioni che proponiamo con lo staff, dove mettiamo sempre il pallone, tentando di creare i presupposti per farli lavorare in situazione di gara ad alta intensità, dove cerchiamo sempre di fare respirare un aria di sana competizione tra loro per creare un gruppo affiatato, unito e che si rispetta, valori su cui credo fortemente e in questo i ragazzi stato facendo molto bene con grandissimi progressi". Il risultato è la vittoria nell'esordio stagionale a Cantalice: "La prima di campionato è sempre un'incognita, a maggior ragione perché veniva dopo lo stop di marzo. Durante il precampionato abbiamo cercato sempre di affrontare le amichevoli come se fossero già gare di campionato proprio per essere pronti dal punto di vista mentale e posso dire che ci è servito, perché abbiamo affrontato una partita dura su un campo ostico e contro una squadra tosta - continua Latini, concludendo poi - I ragazzi sono stati bravi a mettere in campo al massimo i principi di gioco su cui lavoriamo da agosto, ma hanno saputo anche interpretare i momenti della gara. Non si sono demoralizzati anzi hanno dimostrato carattere e nel finale siamo risuciti a creare tre occasioni trovando il gol vittoria, voluto fortemente. Di questo sono molto soddisfatto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni