Cerca

l'intervista

Savio, Di Stefano: "La ripresa? Avere date è uno spiraglio di luce"

Il commento del tecnico dei Blues in merito alle recenti novità riguardo la seconda parte della stagione

17 Dicembre 2020

Savio Di Stefano

Savio, il tecnico dell'Under 16 Kristian Di Stefano (Foto cTorrisi)

“Dico la verità, inizialmente ci siamo dovuti fermare a causa della positività di buona parte del gruppo squadra”. Le parole di Kristian Di Stefano, tecnico dell’Under 16 del Savio, sono quelle di chi con grande forza ha dovuto superare un momento buio, accanto ai suoi ragazzi: “Siamo stati più di 15 giorni fermi e ci abbiamo messo un pochino a rientrare nel meccanismo degli allenamenti, ma chi ha fatto la differenza vera e reale sono stati i ragazzi. Sempre presenti e pronti a mettersi in gioco, sono loro la più grande motivazione quando si va in campo”. Di Stefano ha affrontato con grande chiarezza questi temi delicati, cercando sempre una parola di conforto per i suoi giocatori, i quali, in questi allenamenti individuali stanno cercando uno sfogo dalle problematiche quotidiane: “Se guardo al momento attuale penso che siano molto più utili questi allenamenti dell’essere fermi, come successo in occasione del primo lockdown. I ragazzi si sentono parte di un contesto e fanno un lavoro che si ritroveranno in futuro - spiega - Noi allenatori siamo stimolati nel dare a loro qualcosa che in passato avevamo accantonato, un nuovo bagaglio di esperienza dove si va a riscoprire la parte tecnica del ragazzo”. Di Stefano, conclude con un messaggio di speranza, che proietta i ragazzi allo sperato ritorno in campo ad inizio 2021: “Se tutti rispettiamo i protocolli e ci facciamo un esame di coscienza si può e si deve ricominciare. La data è uno stimolo e rappresenta un vero e proprio spiraglio di luce. Ai ragazzi non è tanto la competizione e il risultato che manca, ma lo stimolo e la motivazione che ne consegue”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni