Cerca

L'Intervista

Polisportiva De Rossi, Naclerio: "L'avvio positivo ci ha dato tanta fiducia"

Il tecnico rossoblù parla dell'ottimo avvio di campionato dei suoi e del prossimo impegno che li vedrà ospitare la Spes Artiglio 

14 Ottobre 2021

Daniele Naclerio, tecnico della Polisportiva De Rossi

Daniele Naclerio, tecnico della Polisportiva De Rossi

La scorsa settimana la Polisportiva De Rossi ha conquistato la prima vittoria stagionale, andando ad espugnare 1-2 il campo per nulla semplice dell'Atletico Torrenova, che nella prima giornata aveva travolto il Colleferro. Il tecnico rossoblù Daniele Naclerio si dice ovviamente soddisfatto della prestazione offerta dai suoi: "Partiamo dal presupposto che abbiamo portato a casa tre punti su un campo difficile e contro un'ottima squadra. Secondo me abbiamo fatto una gran partita corale, eravamo ben messi in campo e siamo riusciti ad ottenere una vittoria non semplice. Una partita equilibrata, faccio i complimenti a loro perché sono una squadra valida e ci hanno messo in difficoltà. Probabilmente meritavano qualcosa di più ma gli episodi sono girati dalla nostra parte". Impatto positivo con questo campionato per Naclerio e i suoi, quattro i punti collezionati in due partite disputate e casella delle sconfitte ancora vuota: "Mi aspettavo che potessimo fare bene perché i ragazzi avevano dato segnali importanti già nel precampionato, sia negli allenamenti che nelle amichevoli. All'esordio, in cui abbiamo affrontato la Lupa Frascati, inizialmente c'è stata un pò di comprensibile emozione ma poi è venuta fuori una bella partita, giocata bene da entrambe le squadre. I ragazzi adesso si allenano con la convinzione di poterci stare alla grande in questa categoria, dobbiamo continuare su questa strada". In questo turno la Polisportiva De Rossi ospiterà la Spes Artiglio, sconfitta all'esordio dal Giardinetti e che nello scorso turno si è vista invece rinviare il proprio impegno: "So che nella prima giornata hanno fatto una buona gara contro il Giardinetti, perdendo ma mettendo in mostra buone cose. Noi cercheremo di fare la nostra partita come al solito, giocando in casa è importante mettere in cascina punti, le gare tra le mura amiche saranno fondamentali per noi in chiave salvezza. Loro sono allenati da un allenatore esperto e preparato come Papotto, dunque mi aspetto una squadra tatticamente ordinata e difficile da affrontare". In conclusione, l'allenatore rossoblù parla di quelli che sono gli obiettivi stagionali: "Gli obiettivi non cambiano e bisogna rimanere concentrati, giocandocela ogni partita cercando di raggiungere al più presto la salvezza e facendo crescere i ragazzi. Questa partenza positiva, come dicevo in precedenza, ci ha dato molta fiducia ma ancora non abbiamo fatto nulla, il campionato è lungo e bisogna tenere sempre alta la concentrazione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni