Cerca

DOPO GARA

Cynthialbalonga, Talarico: "Pagati gli episodi, con il lavoro invertiremo la rotta"

L'analisi del tecnico dei castellani, dalla sconfitta contro il Fondi all'ultimo periodo negativo

15 Novembre 2021

Francesco Talarico, tecnico della Cynthialbalonga

Francesco Talarico, tecnico della Cynthialbalonga

Inizio di ripresa decisivo in negativo per il Cynthialbalonga di Francesco Talarico, che dopo una prima parte di gara piuttosto positiva in quel di Fondi, ha pagato i primi cinque minuti del secondo tempo, con i gol di Rotunno e Mauti su rigore, che hanno indirizzato la partita. Brusco ko alla fine per la compagine castellana, sconfitta 4-1 al Purificato. Di seguito le parole del tecnico del Cynthialbalonga: "Purtroppo spesso le partite vengono decise da degli episodi. Noi stiamo passando un periodo in cui, per meriti degli avversari, un pò alle volte anche per demeriti da parte nostra, comporta che i momenti durante una partita sono decisivi in negativo. Complicando poi quelle che sono le situazioni. Detto questo, le riflessioni che devo fare io è che si tratta di un gruppo di ragazzi, il nostro, che si impegna al cento per cento e che si fa sempre trovare pronto. Sia chi gioca di più, sia chi gioca di meno ma che quando viene chiamato in causa da il suo apporto al massimo. Sono ormai quattro partite che non viene il risultato pieno e questo comporta che le riflessioni devo farle più io su qualcosa che non sta andando nel verso giusto rispetto al lavoro. Per far si che gli episodi tornino a nostro favore". Cynthialbalonga che nel Girone B Under 16 Elite viene infatti da un pari e tre sconfitte nelle ultime quattro gare disputate. Necessario trovare il modo per invertire la rotta: "Ripartiremo dal primo tempo, da quanto di buono è stato fatto. Ma allo stesso modo dalle cose positive emerse dal match contro il Montespaccato, piuttosto che con la Totti Soccer. Cercando di lavorare sulla testa dei ragazzi. Con impegno massimo, capendo che ci sono nel calcio questi momenti e bisogna avere la capacità di restare compatti, che con il lavoro quotidiano ne verremo certamente fuori".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE