Cerca

dopo gara

Ottavia, Arnese: "Per stare in vetta c'è bisogno di ossigeno"

L'Ottavia è l'unica formazione con un cammino perfetto fin qui. Il tecnico azzurro parla dell'ottimo avvio di stagione

22 Novembre 2021

Alessandro Arnese

Alessandro Arnese, allenatore dell'Ottavia

L’Ottavia sa solo vincere, nell’ultimo turno, sul campo della Viterbese, è arrivato l’ottavo successo consecutivo. Alessandro Arnese, tecnico degli azzurri, nonostante il netto 3-0 ha voluto fare i complimenti ai suoi avversari. "La Viterbese è una squdra con un potenziale importante. I tre giocatori offensivi sono molto forti e nei primi minuti ci hanno messo in seria difficolta. Con il passare del tempo abbiamo preso le misure e siamo stati bravi a capitalizzare le occasioni create. Ma, voglio rinnovare i complimenti agli avversari che non meritano assolutamente la classifica che hanno". Arnese ha, poi, voluto, spiegare da dove nasce questa serie di risultati positivi. "Oltre alle capacità tecniche ero consapevole della forza umana del mio gruppo. Ho a disposizione tutti ottimi ragazzi che lavorano seriamente. Stiamo affrontando un campionato difficile e il calcio negli Allievi si sta evolvendo in quest’ultimo periodo. Bisogna sempre migliorarsi per essere al top e, come dico sempre ai miei, per stare la sopra ci vuole ossigeno". Nel prossimo turno l’Ottavia cercherà la nona vittoria nella sfida con l’Atletico 2000. Mister Arnese vuole tenere alta la concentrazione per evitare di compiere passi falsi. "Come ho detto prima, ci sono squadre che non hanno una classifica che rispecchia il valore della rosa. Una di questa è l’Atletico, una formazione molto ben allenata e con individualità importanti. Sarà una sfida complicata ma noi faremo di tutto per centrare la vittoria". Infine, il tecnico ha parlato di un piccolo segreto che, insieme ai calciatori, custodisce all’interno dello spogliatoio. "In ritiro, con i ragazzi, ci siamo fissati un obiettivo che, però, teniamo per noi. Sarebbe bello essere dove siamo ora, anche, a marzo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE