Cerca

Regionali

Spes Montesacro, Tozzi: "La partita è la sintesi di come lavoriamo in settimana"

Il tecnico bianconero parla della vittoria sull'ASA, dei prossimi impegni e del cammino perfetto della squadra fino ad ora

25 Novembre 2021

Marco Tozzi, tecnico della Spes Montesacro (Foto ©Spes Montsacro)

Marco Tozzi, tecnico della Spes Montesacro (Foto ©Spes Montsacro)

Inizio magistrale della Spes Montesacro attualmente in testa al Girone B dei Regionali, i bianconeri sotto la regia di Marco Tozzi restano ancora imbattuti dopo 6 giornate, con un complessivo di 19 gol all’attivo e solo 3 gol subiti. Commenta così il tecnico ai nostri microfoni la partenza impeccabile dei suoi ragazzi analizzando l’ultima vittoria casalinga: "Sesta vittoria consecutiva vero, ma con molta sincerità non stiamo inseguendo un record, lavoriamo quotidianamente per migliorare le prestazioni e di conseguenza se lo facciamo nel modo giusto i risultati arrivano - continua Tozzi - ciò che ci interessa è la ricerca di un miglioramento continuo, la partita è solo la sintesi di come lavoriamo in settimana. L’ultima vittoria casalinga contro l’Athletic Soccer Academy nonostante il risultato (terminata con un 5 a 0 a favore dei padroni di casa) è stata una partita più difficile di quanto sembri, risultato solo frutto di una prestazione di squadra di alto livello". Un gruppo ben amalgamato grazie ad un ottimo lavoro dietro le quinte, ed una rosa di grande valore con individualismi importanti - come i 9 gol in 6 partite del bomber D’Antonio - che nel lungo periodo possono fare la differenza: "Questo è un gruppo di ragazzi di grande qualità, lavorano sempre al massimo con serietà e voglia di migliorare tutti i giorni. Una rosa ampia come la nostra comporta anche competizione al suo interno questo non fa altro che alzare il livello della squadra stessa, ci sono valori individuali importanti ma fondamentale è mettere le loro qualità al servizio del collettivo, passando dai portieri fino agli attaccanti". Parole importanti quelle del tecnico che dimostrano come l’unità del gruppo possa fare la differenza, ora un sguardo alla prossima gara con il Palombara e perché no all’ultima giornata del girone - probabilmente la gara decisiva per le sorti della classifica in caso dovesse rimanere inalterata - contro il Cantalice ad oggi secondo in classifica: "Preparerò la prossima gara con il Palombara come tutte le altre, lavorando sui dettagli e su gli errori delle gare passate, grazie anche all’aiuto del nostro preparatore Di Muzio per arrivare a fine anno completando un percorso di crescita - riguardo la gara con il Cantalice - lo scontro diretto nell’ultima giornata sarà decisivo, troppo presto per fare previsioni in questo momento, tutte le squadre iniziano a trovare la loro identità e fare punti diventerà sempre più difficile, aspetterei la fine del girone per fare un bilancio più preciso - conclude Tozzi - noi continueremo sulla nostra strada affrontando ogni partita come se fosse l’ultima, dopo di che vedremo dove siamo e per cosa possiamo lottare". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE