Cerca

l'intervista

Accademia Calcio Roma, Paci: “Superate tante difficoltà, vogliamo continuare così”

Il tecnico nero azzurro si esprime sulla stagione della sua squadra e sulle prossime partite.

28 Aprile 2022

Andrea Paci, tecnico dell'Accademia Calcio Roma (Foto ©De Cesaris)

Andrea Paci, tecnico dell'Accademia Calcio Roma (Foto ©De Cesaris)

Andrea Paci, allenatore dell’Accademia Calcio Roma, lo scorso week end ha conquistato i play-off vincendo per 2-0 contro il Cassino. Una vittoria che corona una stagione tormentata, ma che alla fine ha portato a risultati importanti: “Sono assolutamente contento per i ragazzi e per la società. Questo è un gruppo a cui è successo di tutto: tre ragazzi operati per rottura del crociato, altri che invece sono rimasti indisponibili sin da dicembre sempre a causa di infortuni. Per questo ringrazio la categoria dei 2007 che ci ha dato una grossa mano per portare avanti il torneo e potercela giocare. Senza di loro sarebbe stato davvero complicato”. Le ultime partite rimaste da disputare nel girone prevedono anche le sfide con Vigor Perconti e Romulea, le principali antagoniste dell’Accademia in questa stagione. Poi sarà tempo di fasi finali: “Nelle prossime gare scenderemo in campo per esprimere i nostri concetti e i principi calcistici. Ovviamente di fronte avremo sempre gli avversari, che in questi casi saranno molto forti. Cercheremo però di fare la nostra partita e di giocarcela sotto ogni aspetto contro tutti. L’idea è quella di fare il meglio possibile, e faremo di tutto per far valere le nostre qualità ed imporci anche nei play-off.”. Conclude con i ringraziamenti e l’elogio alla sua squadra: “Il gruppo è stato un elemento fondamentale per raggiungere questi risultati: i ragazzi sono sempre rimasti uniti, non si sono abbattuti in nessuna situazione negativa che abbiamo vissuto. Ringrazio la dirigenza che è stata molto vicina a una squadra molto sfortunata. Ringrazio anche il direttore e tutto il suo staff, è stato fondamentale avere il loro supporto nell’arco del campionato, viste tutte le difficoltà che abbiamo incontrato”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE