Cerca

l'intervista

Civitavecchia, Di Riso: "Domani sarà la partita più importante della stagione"

Il centravanti nero azzurro parla della sua stagione e della partita di domani contro il Savio che potrebbe regalare al Civitavecchia l'accesso ai play off

13 Maggio 2022

Gianpio Di Riso

Gianpio Di Riso, attaccante del Civitavecchia U16

Nella partita giocata sul campo dell’Atletico Vescovio, il Civitavecchia ha ottenuto una vittoria fondamentale nella corsa al quarto posto. I nero azzurri, infatti, grazie all’1-5 e allo sto della Boreale si sono ripresi, momentaneamente, l’ultimo piazzamento valido per l’accesso alle finali. Un successo arrivato grazie ad una super prestazione di Gianpio Di Riso, autore di una doppietta che gli ha permesso di vincere anche il nostro sondaggio social ed essere votato come miglior giocatore dell’ultimo turno di campionato. “Nell’ultima gara tutta la squadra ha offerto un’ottima prova. Siamo riusciti ad ottenere la vittoria, i miei gol vengono dopo. L’importante era ottenere i tre punti e ci siamo riusciti.” Grazie ai due gol messi a segno sabato scorso l’attaccante del Civitavecchia è salito a 16 centri in stagione, confermandosi miglior realizzatore della propria squadra. Di Riso ha parlato così della propria stagione spiegando quali sono gli aspetti che deve migliorare. “Quest’anno, a mio avviso, ho fatto un ottimo campionato, ricco di emozioni e soddifazioni a livello personale. Con la voglia e con il lavoro sono sicuro che posso fare un ulteriore salto di qualità; devo migliorare l’utilizzo del piede debole e sicuramente dovrei aumentare la massa muscolare per poter fare quello step in più”. Domani il Civitavecchia si giocherà con il Savio l’accesso alle finali. I ragazzi di Rocchetti per ottenere questo obiettivo dovranno vincere o sperare che la Boreale perda con la Viterbese. “Domani – conclude Di Riso – sarà la partita più importante della stagione, contro una delle squadre più forti della categoria. Siamo obbligati a vincere e se giocheremo da squadra, mettendoci tutta la concentrazione, la qualità e la fame sportiva sono sicuro che arriveremo a giocarci i play off”.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE